Juventus vs Wolfsburg. Champions donne La partita di stasera. Formazioni

La Juventus femminile stasera contro il Wolfsburg, partita champions all’ Allianz Stadium che si annuncia gremito. Formazione e dove vedere la juve women in Tv

“Non c’è nulla di proibitivo. Se non nella nostra testa”. Era una delle frasi preferite da Gianni Agnelli, l’avvocato che rese un colosso la FIAT e che contribuì in modo decisivo al mito della Juventus così come lo conosciamo oggi.

Juventus Wolfsburg
Ultimo allenamento della Juventus (Juventus official Twitter)

Juventus femminile vs Wolfsburg, la partita

Sicuramente la sfida di questa sera contro le tedesche del Wolfsburg sarebbe piaciuta anche a lui. Una patita che si può definire un match di valore assoluto. Perché dopo la vittoria contro il Servette e la sconfitta di misura contro il Chelsea, vicecampione d’Europa, la partita contro la squadra tedesca assume un’importanza definitiva in un girone proibitivo. Ma non impossibile per la Juve che è riuscita a tenere testa al Chelsea.

Tutto passa da una grande impresa: definirla impossibile è un assurdo in termini. Perché la Juventus femminile è cresciuta tanto e questo è il momento dei grandi esami e delle grandissime ambizioni. Inutile nascondersi che il Wolfsburg è superiore da un punto di vista tecnico e di esperienza. Ma in una notte come questa tutto può succedere.

VEDI ANCHE: JUVENTUS FEMMINILE GIOCATRICI

Probabili formazioni

Il punto di partenza di Montemurro dovrebbe essere lo stesso schierato contro il Chelsea: con Bonansea, Girelli e Hurtig in avanti e la difesa a quattro.

Il Wolfsburg gioca con un solido e collaudatissimo 4-4-2: Oberdorf e Wassmuth saranno le colonne offensive del centrocampo con l’olandese Roord, in gol anche sabato scorso in campionato e protagonista di uno splendido avvio di stagione, in attacco affiancata alla Huth.

JUVENTUS (4-3-3): Peyraud-Magnin; Lundorf, Gama, Salvai, Boattin; Rosucci, Pedersen, Cernoia; Bonansea, Girelli, Hurtig. All. Montemurro.

WOLFSBURG (4-4-2): Schult; Hendrich, Wedemeyer, Janssen, Rauch; Wassmuth, Oberdorf, Lattweln, Knaak; Huth, Roord. All. Tommy Stroot

Juventus Wolfsburg
Il olfsburg si allena allo Stadium (Juventus official Twitter)

Juventus vs Wolfsburg, statistiche e curiosità

Occhi puntati su Lena Oberdorf, 19 anni, la nuova teen sensation del calcio femminile tedesco ormai consacrata già da un paio di stagioni. È lei la giocatrice più decisiva di queste prime due partite della fase a gironi di Champions League femminile con tre gol e altrettanti assist.

Il Wolfsburg tuttavia zoppica lontano da casa: da quattro partite non vince, un pareggio e tre sconfitte. Ma fino a oggi il suo bilancio contro le squadre italiane è favorevole: tre vittorie nette, due con il Brescia e una con la Fiorentina, e un pareggio, in casa con la Fiorentina negli ottavi di finale del 2017 segnando sempre non meno di tre gol.

Juventus-Wolfsburg si giocherà si gioca questa sera alle 21 all’Allianz Stadium di Torino. Arbitra la russa Anastasia Pustovoitova.  La partita sarà trasmessa in esclusiva sulla piattaforma DAZN.

Allianz Stadium pieno

Come per il Chelsea il popolo bianconero promette affetto e sostegno alle ragazze di Montemurro. Ingresso gratuito per tutti: gli accessi, quattro per ogni tifoso che si loggherà alla pagina ufficiale della Juventus che distribuisce i tagliandi, avrà diritto di prenotare fino a un massimo di quattro ingressi. Ci si attende tanta, ma davvero tantissima gente.

Related Posts

Ben tornato!