Biscotti -Stelline di Natale

stelline_natale_3

E’ già Dicembre.
Inevitabilmente pensiamo al Natale, al nuovo anno che si avvicina pieno di desideri e progetti e a questo 2010 che se ne va, anno duro ma che qualche soddisfazione ci ha sicuramente dato.
Dicevo Natale, lo aspetto e lo respiro, riempio ogni angolo della mia casa e del mio cuore con lo spirito e la atmosfera Natalizia.

Una mia abitudine pre Natalizia sono i biscotti: dalle classiche frolle a queste zimtsterne (stelle di Natale) dal sapore dolce e speziato-mandorlato con una bianca glassa di zucchero.
Sono semplicissime da fare e io le trovo squisite, ci vuole solo un tagliabiscotti piccolo a forma di stella.
Ideali anche queste da regalare dato che qui in Italia è difficile trovarle, una bella sorpresa che arriva dai paesi del Nord!

Per 80 stelline piccole
400 g di farina di mandorle
320 g di farina 00
200 g di zucchero a velo
120 g di zucchero semolato
4 albumi
2 cucchiai di cannella in polvere
1 cucchiaino di zenzero in polvere
1 puntina di cucchiaino da caffè di chiodi di garofano in polvere

Per la glassa
300 g di zucchero a velo
2 albumi

Accendere il forno e portare a 150°
Mescolare in una ciotola la farina di mandorle, la farina 00, lo zucchero a velo e quello semolato e la le tre spezie. Passare velocemente tutto al mixer, proprio 10 sec. in modo di amalgamare tutti questi ingredienti secchi.
Mescolare velocemente i 4 albumi e aggiungerli alle farine, mescolare sino ad ottenere una palla d’impasto.
Stenderlo con il mattarello di almeno 1 cm di spessore. Ritagliare le stelline e disporre in una teglia da forno con la carta forno. Cuocere 8-10 min. Raffreddare su una griglia.
Preparare la glassa sbattendo i due albumi, quando iniziano a schiumare aggiungere poco alla volta lo zucchero a velo, sbattendo bene ogni volta sino ad ottenere una glassa bella densa. Spennellare le stelline con la glassa.

Vedi anche: Gingerbread omini di pan di zenzero ricetta originale

Un caro saluto a tutti voi:)
Patricia Butturini Levis
1 dicembre 2010

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!