Gingerbread o omini di pan di zenzero

gingernatale2011dsw

I gingerbread a forma di omini sono biscotti natalizi deliziosi a base di melassa e aromatizzati con lo zenzero, cannella e noce moscata. Preparare questi dolcetti di Natale richiede tempo per il raffreddamento dell’mpasto. Ecco tutti i passi per fare i dolci allo zenzero
Ingredienti:
390 gr di farina
1 uovo
100 gr di zucchero di canna
110 di burro
1/4 di cucchiaio di sale
3/4 di cucchiaio di bicarbonato di sodio
2 cucchiaini di zenzero in polvere
1 cucchiano di cannella in polvere
1/4 di cucchiaino di noce moscata
1/4 di cucchiaino chiodo di garofano triturato
1/4 di cucchiaino di pepe nero macinato
160 ml di melassa o miele.
Per la decorazione:
250 gr di zucchero in polvere
1 chiara d´uovo freschissima (o pastorizzata)
qualche goccia di limone per la glassa

Come fare gli omini di pan di zenzero

In una ciotola mescolare le spezie con il sale, la farina e il bicarbonato.  In un’altra ciotola battere il burro e l’ uovo con lo zucchero fino a quando  il composto diventa spumoso.
Aggiungere il miele e mescolare bene. Poco alla volta versare la farina con le spezie continuando a battere sino a che la preparazione sia piuttosto densa. A questo punto trasferire l’impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato e impastare velocemente con le mani infarinate..
Formare due panetti, avvolgerli nella pellicola e mettere in frigo per 2 almeno due ore.
Stendere la pasta in modo che sia spessa qualche millimitro e con un coppapasta a forma di omino ritagliare i biscotti . Se non si ha il coppastasta ritagliale una foma di cartone, appoggiarla sull’impasto e ritagliare con un coltellino affilato.
Trasferire delicatamente i biscotti in una teglia con carta forno e cuocere a forno caldo a 180 gradi per 8-10 minuti. Togliere dal forno, lasciare intiepidire e poi trasferire i biscotti su una gratella fino a che siano completamente freddi.

Come si decorano i gingerbread

Per decorare i biscotti di Natale: montare la chiara a neve, aggiungere le gocce di limone e lo zucchero a velo fino a ottenere una meringa spessa.  Volendo si puó separare la meringa in varie ciotole e colorarla con un po’ di colorante alimentare, se il colorante é liquido aggiungere un po´di zucchero per mantenere la consistenza della meringa.  Mettere la meringa in un tasca da pasticceria e decorare a gusto. Fare seccare bene e poi conservare i biscotti di zenzero in una scatola di latta.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!