Arrosto di maiale arancia carciofi e spek raffinato e prelibato

L’arrosto di maiale all’arancia e speck è un secondo piatto di carne importante ideale per le feste di Natale e per i palati raffinati. Segui la mia ricetta con foto passo passo.

Per questo arrosto di maiale ho usato la lonza un taglio di carne saporito e disossato del carrè del maiale che si presta bene per le pietanze semplici e secondi piatti di carne come questo. Arancia e speck sono gli altri ingredienti utili a farcire la carne e renderla morbida con un contrasto di sapori agrodolce e affumicato

arrosto di maiale arancia carciofi speck

La caratteristica particolare di questo secondo di carne è l’accostamento con i carciofi oltre alla salsa preparata con arancia e vino.

Vedi anche: Salse per carne 40 idee per accompagnare la carne

Tempo di preparazione e cottura 70 minuti

Ingredienti per 4 porzioni

  • 1 kg. di Lonza di maiale
  • 2 arance
  • 10 fette di speck di medio spessore
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 rametti di rosmarino
  • pepe misto q.b.
  • sale rosa q.b.
  • 600 gr. di cuori di carciofo
  • 2 bicchieri di vino bianco
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

Come fare l’arrosto di maiale arancia carciofi e speck

Lavate bene le arance bio e tagliatele a metà. Quindi tagliate 3 metà a fettine.

arrosto di lonza foto 1Disponete il pezzo di lonza sopra ad un tagliere e fate 10 profonde incisioni sulla carne senza però arrivare fino in fondo utilizzando un coltello ben affilato. Spolverizzate con sale rosa e pepe misto. In ogni incisione inserite 2 mezze fettine di arancia e una fetta di speck.

preparazione arrosto di lonza 2

Una volta che avete farcito la  carne di maiale con speck e arancia, non vi resta che legare l’arrosto in modo che le fette non si aprano durante la cottura: passate tre fili sotto l’arrosto in senso verticale, disponeteli alla stessa distanza uno dall’altro e poi legateli

arrosto di maiale step 3

Spennellate il fondo e i bordi di una pirofila, meglio se antiaderente, con 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva poi adagiatevi l’arrosto preparato e legato. Spolverizzate con sale rosa e pepe misto appena macinato. Aggiungete i rametti di rosmarino interi e gli spicchi di aglio pelati e affettati.

Bagnate con 1 bicchiere di vino bianco e mettete nel forno già caldo a 200 gradi lasciando cuocere per una mezz’ora.

arrosto di lonza foto 4

Poi estraete dal forno, aggiungete i cuori di carciofo. Bagnate l’arrosto di maiale con il succo della metà arancia tenuta da parte

arrosto maiale arancia foto 5

Irrorate la carne con qualche cucchiaiata del fondo di cottura, bagnate anche con il vino rimasto e rimettete nel forno continuando la cottura per un’altra mezz’ora o finchè l’arrosto di lonza si sarà ben colorito.

A questo punto non resta che estrarlo dal forno e lasciarlo riposare 10 minuti prima di tagliarlo. Raccogliete in una ciotola il fondo di cottura che si sarà trasformato in una sublime salsa e servitelo in tavola insieme all’arrosto di maiale all’arancia tagliato a fette e ai carciofi. Buon appetito!

Vedi anche:

Consigli e conservazione dell’arrosto all’arancia

Utilizzate cuori di carciofi surgelati. Lessateli 3 minuti in acqua salata e acidulata con succo di limone e 5 cucchiai di succo di arancia. Poi scolateli e aggiungeteli nella teglia con la carne.

Se non vi piace il sapore agrodolce  leggermente affumicato, usate prosciutto crudo dolce al posto dello speck. Se invece preferite la dolcezza ed un sapore meno deciso, potete usare la pancetta. Per gli amanti dei sapori forti e decisi consiglio un buon lardo speziato.

Usate arance biologiche in quanto la buccia viene lasciata e cotta insieme alla carne.

Se dovesse avanzare, conservate la lonza a fettine in un contenitore chiuso e cosparse della loro salsa all’interno del frigorifero.

Mettete nel macinello grani di pepe verde, bianco, nero e rosa: in questo modo otterrete un mix di fragranza assolutamente unico e speciale.

@Copyright Donne sul Web

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!