Patate e cipolle in padella. Ricetta veloce facile e gustosa

La padellata di patate e cipolle è un contorno rustico molto semplice da preparare. Bastano pochi ingredienti per preparare questa ricetta economica dal sapore speciale. Ecco come fare un contorno saporito con patate e cipolle.

Patate e cipolla in padella

Questa ricetta di patate e cipolle in padella non conosce stagionalità, è buona da mangiare quando fa freddo e in estate per accompagnare le grigliate di carne. Vediamo come preparare questa ricetta veloce e i consigli e le varianti per cucinare questo contorno facile e veloce in quattro mosse, oltre a come riciclare gli avanzi di questa squisita pietanza.

Ingredienti per 4 persone

  • 6 patate medie di pasta gialla
  • una cipolla rossa di Tropea
  • 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • un ciuffo di prezzemolo
  • sale
  • pepe

Preparazione ricetta patate e cipolle in padella

1) Sbucciate le cipolle, affettatele finemente e lasciarle a bagno in acqua fredda per 10 minuti  sgocciolare e asciugale e tamponandole con carta assorbente da cucina.
2) Mondate le patate e tagliatele a spicchi

tagliare le patate
3) Versate in una padella larga l’olio di oliva.

4) Unite patate e cipolle, e iniziate a cuocere mescolando continuamente le due verdure con un cucchiaio di legno, in modo da non frantumare le patate.
5) Salate e pepate verso la fine della cottura, quando le patate inizieranno ad essere morbide.

5) Aggiungete il prezzemolo tritato, mescolate il tutto e servite il contorno di patate e cipolle in padella ben caldo.

Varianti e consigli

Per cucinare queste patate saltate in padella potete scegliere tra le varie tipologie di tuberi, per esempio le patate del Fucino sono tra le più gustose, ma allungano i tempi di cottura. Mentre per rendere ancora più gustoso questo contorno veloce a base di patate potete aggiungere del bacon.

Se invece volete accelerare i tempi della cottura, tagliate le patate a fette sottili. Fate attenzione però a non romperle quando le cuocete.

Come riciclare le patate in padella

La padellata di cipolle e patate si conserva al massimo un paio di giorni, ma se volete trasformare gli avanzi di questo contorno potete preparare una gustosa frittata. Vi basteranno tre uova e del parmigiano per riciclare gli avanzi di questo contorno a base di patate e trasformarlo in un piatto veloce per pranzo.

Vedi anche:

Related Posts

Ben tornato!