Pensioni, aumento pensioni invalidità da quando?

Aumento pensioni d’invalidità, è legge ma da quale mese è previsto il raddoppio delle pensione per gli invalidi civili? Le ultime su pensioni

Pensioni, la conversione in legge del dl rilancio ha stabilito l’aumento delle pensioni di invalidità, grazie all’inserimento di un articolo apposito. Ora però bisogna capire da quando effettivamente l’inps pagherà tale aumento in favore dei beneficiari.

Proviamo a rispondere a questa domanda nel seguente articolo, sulle base delle informazioni attualmente disponibili.

Aumento pensioni invalidità è legge

La conversione in legge del dl rilancio rende ufficiale la creazione del fondo per l’aumento della pensione di invalidità civile. Tale fondo, istituito presso il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, ammonta a 46 milioni di euro per il 2020, per ottemperare all’adeguamento. La misura applica quanto sancito dalla pronuncia della corte costituzionale il 23 giugno 2020.

Questo il testo dell’articolo 89 bis che stabilisce quanto detto in precedenza, tratto direttamente dal sito del Senato.

In virtù di questo l’assegno per gli invalidi civili totali aumenta a 516 € al mese, come stabilito dalla consulta.

Aumento pensioni invalidità inps da quale mese?

Come detto l’aumento dell’assegno pensionistici agli invalidi civile è legge, tuttavia non è ancora noto da quando inizierà ad essere erogato il nuovo importo.

Per questo bisogna aspettare, visto che non c’è ancora la specifica circolare informativa inps, contenente tutti i dettagli. Ad oggi, come testimonia l’immagine qui di seguito, presa direttamente dalla sezione Circolari, Messaggi e Normativa del sito dell’istituto, la comunicazione non è arrivata.

Fino a quando non ci sarà una circolare dell’Inps per la domanda, non sappiamo da quale mese inizierà ad essere pagato l’aumento, nonostante la legge approvata. Visto che l’inps deve fare un aggiornamento dei suoi sistemi informativi, difficilmente potrebbe riuscire a pagarla da agosto, più probabile che questo avvenga da settembre.

Ovviamente in caso di comunicazione ufficiale dell’istituto, che chiarisca da quando verrà pagato l’aumento delle pensioni agli invalidi civili, ve ne daremo conto. L’unica cosa certa è che l’aumento ci sarà. Anche se non si sa quando davvero i beneficiari lo vedranno accreditato sul proprio conto corrente, visto che le date ufficiali tardano ad arrivare.

Ricordiamo che al momento sono escluse dall’aumento le categorie di invalidi con percentuali inferiori al 100%. Questo significa che l’aumento non riguarda tutti gli invalidi, ma solo quelli civili totali.

E’ tutto per quanto riguarda le ultime notizie su pensioni e da quando viene pagato l’aumento dell’assegno di invalidità.

Vedi anche: Età pensionabile donne quando si va in pensione

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!