Letizia Ortiz, l’abito stile smoking fra le tendenze moda 2020

Letizia Ortiz il primo abito dell’anno è blu royal in stile smoking. Così la regina di Spagna da il via alla nuova moda 2020.

Il colore dell’anno secondo Pantone è il classic blu e Letizia Ortiz da subito una lezione di stile di come indossare un vestito lungo in questa tonalità. Ecco le ultime foto e news su Letizia regina di Spagna

Letizia Ortiz splendida in abito smoking blu

Bella elegante e con l’abito perfetto, così la regina di Spagna ha iniziato l’anno sfoggiando durante la Pasqua militare che in Spagna si tiene il 6 gennaio, un vestito lungo stile smoking adatto per una cerimonia.

L’abito è semplice ma molto elegante e lascia intravedere solo i polpacci quando si cammina e non presenta scollature eccessive. Tuttavia richiede una silhouette perfetta, insomma un fisico come quello della regina Letizia.

letizia ortiz abito blu 6 gennaio 2020

Per quanto riguarda gli accessori con un colore come questo le scarpe nere con tacco che ha indossato la moglie di Felipe VI sono perfette. Stessa cosa vale per i gioielli, niente collane ma solo un paio di orecchini ai lobi per completare l’outfit

letizia ortiz abito smoking

Per il trucco meglio prendere spunto dalle immagini di Letizia Ortiz che non ha usato rossetti vistosi ma un make up da giorno nei toni naturali e un lucido sulle labbra, il classico trucco nude che va bene per tutte le occasioni. I capelli invece sono raccolti in uno chignon basso intrecciato, una pettinatura classica che va bene in tutte le occasioni formali.

Questo è il primo look di Letizia Ortiz nel 2020, ma conoscendo la regina di Spagna che molto attiva e ama lavorare a breve ci saranno altre immagini da vedere e idde moda da cui prendere spunto, in fondo a parte Mary di Danimarca Letizia di Spagna è una delle reali più eleganti al mondo.

Vedi anche:

Letizia Ortiz la gonna elegante di H&M fra le tendenze inverno

Letizia di Spagna la maglia nera di Uterque fra le tendenze moda 2020

Letizia Ortiz 165 vestiti in 12 mesi

 

 

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!