Bonus vacanza 2022 quanti sono e quali sono

Bonus vacanza 2022. Dalla montagna alle terme, ecco quali sono le agevolazioni e i voucher per trascorrere le vacanze in Italia. Scadenze e come richiederli.

Bonus vacanze – Attualmente sono 2 gli incentivi previsti per le ferie: il buono vacanza nazionale e l’incentivo della regione Piemonte. Ma attenzione perché ci sono anche altri contributi per concedersi giorni di relax, come ad esempio il bonus terme.

Bonus vacanza 2022

Facciamo allora il punto su quali sono e quando scadono le agevolazioni per trascorrere le vacanze in Italia.

VEDI ANCHE: ELENCO BONUS 2022

Bonus vacanza scadenza

Partiamo con il bonus vacanze, ovvero il voucher dal valore fino a 500 euro, che grazie al decreto Milleproroghe può essere utilizzato fino al 31 dicembre 2021.

L’uso del voucher, per il pagamento di servizi e di pacchetti turistici, spetta solo a chi l’ha richiesto entro il 31 dicembre 2020, come spiega il sito dell’Agenzia delle entrate. In altre parole attualmente non è possibile richiedere questo incentivo.

Mentre chi l’ha già ottenuto tramite app Io, potrà ancora utilizzarlo fino a fine anno, magari per concedersi una vacanze in montagna per sciare o per visitare le città d’arte. L’uso del buono vacanze è consentito nelle tantissime strutture aderenti sparse per l’Italia entro fine anno.

Bonu vacanze 2022 Piemonte

Ma attenzione perché oltre a quello nazionale esistono buoni vacanze regionali, utilizzabili già da ora. E’ il caso del bonus vacanza Piemonte, acquistabile entro il 31 dicembre 2021, ma con scadenza prevista per il 30 giugno 2022.

Il funzionamento è semplice: chi acquista un pernottamento in una delle strutture dei consorzi regionali, avrà diritto a 3 notti. In pratica un voucher che consente di soggiornare 3 giorni in questa regione, al prezzo di una. Quindi chi desidera trascorrere le proprie ferie invernali o primaverili fra le montagne, i laghi o le città piemontesi, potrà farlo anche nei primi 6 mesi del 2022 usufruendo del buono.

VEDI ANCHE: BONUS VACANZA PIEMONTE STRUTTURE ADERENTI

Altri incentivi per le vacanze

Per chi invece preferisce fare le vacanze nelle strutture termali, c’è anche il bonus terme, dal valore di 200 euro. Il contributo si può richiedere dall’8 novembre 2021, rivolgendosi agli stabilimenti termali e ha una validità di 60 giorni dalla data di emissione.

Invitalia ha appena pubblico la lista delle strutture aderenti a questa iniziativa, che permette di godersi momenti di relax in tanti stabilimenti accreditati. Ad esempio sono 44 le strutture aderenti in Veneto, 17 quelle che si trovano in Emilia Romagna e 15 quelle in Campania. Ma ce ne sono anche nelle altre regioni italiane.

Abbiamo visto quanti sono e quali sono i bonus vacanza attualmente disponibili in Italia. In sintesi, in base alla regione che volete raggiungere potete utilizzare uno degli incentivi qui riportati. Fate però attenzione ad ottenere i voucher seguendo le diverse procedure indicate e assicuratevi che la struttura che avete scelto sia fra quelli aderenti alle iniziative. Per il resto godetevi le meritate ferie.

VEDI ANCHE:

Articoli Correlati

Add New Playlist