Bonus nido 2021. Novità bonus bebè e requisiti

Bonus nido 2021. Novità manovra aiuti famiglie con figli, da 1000 a 3000 euro. Come funziona, reddito, requisiti, Isee.

Bonus nido 2021. Rinnovato il sussidio previsto in favore delle famiglie con figli che frequentano l’asilo nido. E’ quanto prevede la bozza della nuova legge di bilancio, che deve ancora essere approvata definitivamente da entrambi i rami del parlamento.

Bonus nido 2021

Analizziamo quali sono i requisiti necessari per ricevere questo contributo economico. Per poi passare agli altri sussidi della manovra per famiglie con figli, dalla novità bonus bebè all’assegno unico.

Vedi anche: Legge di bilancio 2021 bonus e agevolazioni

Bonus nido 2021 a chi spetta

Il contributo economico di questo bonus spetta alle famiglie con figli di età fino a 3 anni, che frequentano il nido. Si tratta dunque di un aiuto alle famiglie per il sostenimento della retta per l’asilo, che spesso raggiunge cifre considerevoli.

L’importo del bonus asilo nido è compreso fra 1.000 e 3.000 euro. Tale somma è modulata in base all’Isee annuo del nucleo familiare. Ciò significa che minore è il reddito Isee di una famiglia più alto (e quindi vicino ai 3.000 euro) sarà il bonus erogato.

Queste sono le notizie sul bonus nido, che emergono dalla bozza della legge di bilancio 2021. Tutti i requisiti, sul rinnovo del sussidio, li conosceremo una volta che le camere avranno votato il testo definitivo, ossia entro il 31 dicembre 2021. E’ però probabile che i limiti Isee siano quelli già previsti per lo scorso anno.

Vedi anche: Bonus 2021 aiuti figli famiglia

Altri aiuti manovra famiglie con figli

Oltre al bonus nido, a sostegno delle spese familiari, la nuova legge di bilancio prevede ulteriori aiuti. E’ il caso del bonus bebè 2021, ossia l’assegno alla natalità, con importi crescenti in base all’Isee, destinato alle famiglie con nuovi nati entro il 31 dicembre 2021.

Poi c’è l’assegno unico per i figli, che dovrebbe partire a luglio 2021 e raggruppare gran parte degli aiuti economici alle famiglie. Per finanziarlo nella manovra sono previste risorse pari a 3 miliardi di euro per il 2021 e 5,5  a partire dal 2022. Tuttavia la sua regolamentazione avverrà solo nei prossimi mesi con apposito decreto.

Questo è quanto in merito alle ultime sul bonus nido 2021 e i requisiti per riceverlo. Per le famiglie con figli questo rinnovo rappresenta una buona notizia, al pari degli altri aiuti presenti nella legge di bilancio, come il bonus nascita e l’assegno universale.

Vedi anche: 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!