Bonus bebè 2020 calendario pagamenti Da aprile a dicembre

Bonus bebè ecco le date e il calendario dei pagamenti dal mese di aprile e maggio fino al mese di dicembre compreso

Il bonus bebè 2020, ossia l’indennità che spetta alle famiglie che hanno avuto un figlio durante l’anno, continua ad essere erogato dall’Inps. Questo, indipendentemente dalle altre indennità o degli aiuti relativi al covid-19.

Vista la numerosità delle famiglie che ne usufruiscono, scopriamone il calendario dei pagamenti per i mesi che vanno da aprile fino a dicembre 2020.

Vedi anche: Bonus 2020 elenco di tutti i bonus famiglia

Bonus bebè data pagamento aprile 2020

Il bonus bebè viene erogato alle famiglie con figli nuovi nati fino ad 1 anno di età (o fino ad un 1 anno dall’adozione) mensilmente dall’Inps.

In particolare, il pagamento di questo sussidio da parte dell’Inps per il mese di aprile, si riferisce a marzo. La data dell’accredito prevista dall’istituto previdenziale è a partire dal 17 aprile in poi.

Nella maggior parte dei casi il pagamento avverrà direttamente nel primo giorno, ma tale data può variare per ogni singolo caso, anche in relazione ai tempi di lavorazione di una banca. Inoltre, possono verificarsi dei casi in cui i pagamenti slittano, ma mai oltre la fine del mese di riferimento.

Insomma, la data per l’accredito del sussidio è variabile, ma in quella indicata l’Inps inizia il processo dei pagamenti.

Bonu bebè, calendario pagamenti da maggio a dicembre 2020

Detto del pagamento del bonus bebè di aprile, vediamo ora le date per i restanti mesi del 2020. Purtroppo non esiste un calendario ufficiale comunicato dall’Inps sui pagamenti, ma basandoci su quelli effettuati negli stessi mesi del 2019, è possibile ipotizzare quando avverranno i prossimi.

Di solito i saldi vengono effettuati dopo il 10 del mese in poi. In particolare:

  • Maggio, dal 13 maggio in poi.
  • Giugno, dal 12 giugno in poi.
  • Luglio, a partire dal 15 luglio.
  • Agosto, a partire dal 12 agosto.
  • Settembre, dall’11 settembre in poi.
  • Ottobre, dal 12 del mese in avanti.
  • Novembre, a partire dal 13 del mese.
  • Dicembre, dal 28 del mese e nei giorni a seguire. In questo caso il ritardo può anche sforare fine dicembre e arrivare fino al 2 gennaio 2021.

Bonus bebè 2020: come vedere i pagamenti

Le date qui riportate, come detto, sono al momento solo indicative, ma avete comunque la possibilità di vedere mese per mese i pagamenti disposti dall’inps, per il bonus bebè 2020, nei vostri confronti. Tale operazione è realizzabile accedendo al sito www.inps.it alla vostra area personale, utilizzando quindi il vostro pin.

Una volta fatto il login nel sito vi basterà entrare nella sezione denominata “fascicolo previdenziale” e poi su quella “pagamenti”. Una volta qui non vi resta che fare clic su prestazione bonus infanzia e selezionare l’anno 2020. In questo modo visualizzerete tutti i pagamenti disposti e quelli già effettuati, con i relativi importi e le date.

E’ possibile ripetere tale operazione mensilmente, per sapere in modo tempestivo la data di ricevimento del bonus. La sua somma potrebbe non essere sempre uguale, ma questo solo a causa di eventuali arretrati che vengono correttamente saldati dall’Inps.

Queste le news sul calendario e le date di pagamento relativi al bonus bebè nei mesi che vanno da aprile a dicembre 2020. In questo momento delicato per le famiglie si tratta di un sostegno economico importante per far quadrare i conti.

Tuttavia il governo ne ha messi a disposizione temporaneamente degli altri, per fronteggiare le conseguenze del coronavirus. Stiamo parlando dei congedi parentali straordinari e dei voucher baby sitter, fondamentali per quei lavoratori che hanno figli piccoli che non possono andare a scuola. Inoltre, si valuta la possibile estensione proprio del bonus bebè, aumentando l’età limite dei figli entro cui le famiglie potrebbero percepirlo. Su questo però non ci sono ancora certezze, al momento.

Vedi anche:

Related Posts

Ben tornato!