Ora piace l’uomo brutto ma affascinante

French_actor_Gerard_Depardieu_22_aprile_2011Se le nostre nonne sospiravano sulla mascella quadrata del mitico Marlon Brando e si perdevano negli occhi blu mare di Paul Newman. Se le nostre mamme, invece, ammiravano i muscoli scolpiti di Patrick Swayze e gli occhi tenebrosi del macho latino Oggi c’è una inversione di rotta. E’ di moda l’uomo brutto e affascinante L’ esagerato ricorso alla medicina estetica, quelle baby face tutte lisce e inespressive, stanno generando un effetto rebound: l’assuefazione alla bellezza. Ora che è alla portata di tutti e la maggioranza dei visi tende ad assomigliarsi l’uno con l’altro, l’apprezzamento si rivolge ai visi naturali, anche se non proprio perfetti, ma espressivi ed intensi. Le prime avvisaglie si sono avute quando, inaspettatamente, sono assurti a sex symbol il massiccio Gerard Depardieu, che porta con disinvoltura i suoi chili di troppo e il suo doppio mento, e il giocatore di rugby francese Sebastien Chabal, chiamato affettuosamente “l’orco” per via di quella lunga barba nera e incolta.

La lista dei brutti ma affascinanti continua con il nostro Vasco Rossi che ha dichiarato che si è scoperto sex symbol a sessant’anni suonati, mentre il bomber Antonio Cassano, porta con nonchalance i residui dell’acne sul viso e non ha mai pensato di sottoporsi a un laser per uniformare la pelle.  Gli fanno eco dall’altra parte dell’Oceano Bob Bill Thorthon, pallidone dall’aria malaticcia, che è stato sposato con la donna più bella del pianeta, Anjelina Jolie e Horatius, il mitico detective di CSI Miami, pel di carota, smilzo e con una fessura al posto della bocca, ma che quando si toglie gli occhiali da sole per scrutare il sospettato, toglie il fiato alle donne di mezzo mondo.

Vedi anche: Uomini sempre più vanitosi

Finalmente i signori uomini si possono rilassare, le donne, non tutte ben inteso e forse quelle non giovanissime, cominciano ad apprezzare l’uomo normale, alla portata di tutte, il vicino della porta accanto, che è certamente più rassicurante e premuroso, rispetto al belloccio, con la tartaruga ben sagomata e la spider rossa.

Finalmente si guarda oltre, dietro l’apparenza, per vedere che cosa si nasconde sotto il vestito, nel cuore e nel cervello. Questo non autorizza i signori uomini ad essere sciatti, va bene l’aria vissuta ma pulita, i capelli appiccicaticci, le sopracciglia alla Barbablù e i denti giallastri, lasciamoli ai film horror. Anche perchè oggi la cosmesi maschile ha fatto passi da gigante, creando prodotti facili da usare, che si assorbono istantaneamente e danno subito dei risultati. Una linea molto apprezzata è quella di Biotherm Homme, che mette in campo anti age, ristrutturante per il contorno occhi, punto debole maschile,.

Un’altra coccola extra è la linea Eisenberg Paris homme (in vendita da Sephora), con il brevetto trimolecolare.
Se, invece, si è alla ricerca di un trick per sfoltire le sopracciglia e i peli del naso ci si può rivolgere a babybliss o a mevita o joy care.

Vedi anche: Taglio capelli uomo foto idee tendenze

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!