Sterlina o Dollaro? Dove conviene andare in vacanza a Natale e Capodanno

Dove conviene fare le vacanze di Natale? Le quotazioni di dollaro e sterlina permettono di programmare vacanze low cost di Natale 2016 e di Capodanno 2017 nel Regno Unito e negli States. E avendo un po’ più di soldi c’è anche l’opzione Dubai… Analizziamo le varie opzioni.

New York shopping vacanze

Se state pensando a una vacanza per Natale 2016 o per il Capodanno 2017, magari anche breve, di una settimana o meno, dovete pensare che è uno dei momenti più ideali per muoversi, soprattutto fuori dall’Italia e in particolare nel Regno Unito e negli Stati Uniti, vista la debolezza recente del dollaro e, soprattutto, della sterlina dopo Brexit. Il cambio favorevole sarà dunque un vostro alleato per trarre il maggior risparmio o consentirvi un trattamento migliore.

Sterlina ai minimi: ottima occasione per andare a Londra o in Scozia

Sterlina

La sterlina è in questi giorni quotata intorno a 1,15 sull’Euro. In pratica basta poco più di un euro e 10 cent per avere una sterlina. L’anno scorso di questi tempi la moneta di Sua Maestà Elisabetta II valeva 1,42, potete dunque capire quanto in un anno sia scesa permettendo a tutti coloro i quali viaggeranno oltre Manica un considerevole risparmio e una notevole convenienza.

Quanto costa un volo per Londra per Natale

Un volo da Milano Malpensa a Stansted (Ryanair), anche se acquistato solo ora, costa 66 euro partendo il 23 dicembre. Se ne spendono 33 tornando la settimana dopo, il 30, ancora meno tornando il 31 (26 €). Se poi riuscite a partire giovedì 22 dicembre spendete solo 28 euro e con poco più di 50 € fate andata e ritorno dalla capitale inglese.

Il costo dei voli per Capodanno

Ovviamente se vi volete muovere per Capodanno spenderete di più (circa 160 euro partendo il 30 dicembre). Da Roma Fiumicino, con Easyjet nelle stesse date (23/12-31/12) spenderete un po’ di più (circa 70 euro l’andata e circa 75 il ritorno) ma potrete risparmiare certamente sugli hotel. Una camera nel quartiere di Camden (es. al Camden Town Hotel, 3 stelle) vi costerà 525 Euro per una settimana (23 dicembre – 30 dicembre), circa 75 Euro a notte che per gli standard di Londra è un prezzaccio. Il Norfolk Plaza in zona Westminster (sempre 3 stelle) vi costerà 561 Euro per la settimana, 80 euro a camera a notte.

Visto il cambio euro sterlina, conviene anche lo shopping

A Londra potrete sbizzarrirvi con lo shopping avendo molte meno remore visto il tasso di cambio. E potrete contare di risparmiare con le attrazioni culturali, perché tantissimi musei hanno ingresso totalmente gratuito.

Londra shopping Harrodd's

E la Scozia? Partendo da Milano Malpensa per Edimburgo e avendo un po’ di agio con le date potete spendere 47,99 per l’andata (volo il 22 dicembre) e 70,75 per il ritorno (volo il 26 dicembre). Edimburgo è una città magnifica e per dormire potrete spendere 152 Euro al Britannia Edinburgh hotel (40 euro a notte, ma offerta valida solo oggi) o 236 euro all’Edimburgh Capital Hotel (3 stelle). Edimburgo si gira facilmente anche a piedi e la sera i taxi non costano uno sproposito, quindi anche in questo caso ottima soluzione.

Un soggiorno di Natale negli  Stati Uniti

Il dollaro vale attualmente 1,071, ad agosto era arrivato anche a 1,18 sull’Euro. In generale la quotazione della moneta Usa permette di spostarsi negli States abbastanza agevolmente. Partendo lunedì 19 dicembre da Milano Malpensa si vola direttamente a New York per 328 euro (Alitalia); il ritorno sempre su Malpensa (il 26 dicembre) costa 314 euro (Alitalia).

New York Natale

Con poco più di 600 euro si fanno 7 giorni, Natale compreso, negli Usa. Per dormire, un b&b tre stelle a Lower Manhattan (Lower Bowery House) chiede 506 euro, mentre l’Hotel Marrakech nel West Side ne chiede circa 100 a notte. Ma potete trovare anche uno Sheraton come il Four Points in zona Wall Street che vi fa soggiornare la settimana in matrimoniale a 755 Euro.

I prezzi dei voli per Capodanno 2017 negli Usa sono un po’ più irraggiungibili ma con qualche magheggio (es. scali intermedi in Germania o in Irlanda) si riesce a spuntare comunque una tariffa accettabile (dove per accettabile si intende però comunque ben oltre i 1000 euro andata e ritorno).

E una vacanza a Dubai? Conviene?

Se avete una decina di giorni da poter utilizzare l’opzione del caldo di Dubai (a dicembre 25-26 gradi di massima) non è da trascurare: partendo con la compagnia Emirates da Milano Malpensa il 21 dicembre e tornando il 1 gennaio si spendono 600 euro.

Poi a Dubai avrete l’imbarazzo della scelta se non avete problemi di portafoglio, sia per soggiornare sia per fare shopping nelle miriadi di mall e souk della metropoli. E se volete anche una ulteriore scusa per togliere le briglie alle spese compulsive: i trasporti in città costano molto poco, intendiamo taxi o i tradizionali abra, e si può anche mangiare in uno dei tantissimi chioschi etnici veramente in modo low cost. In questo modo resteranno più risorse per buttarsi nelle spese folli di Natale…

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!