Juvenilia Fiammamonza femminile rosa. Formazione 2022 -23

Juvenilia Fiammamonza femminile giocatrici e allenatore. La formazione aggiornata delle brianzole iscritte al campionato di Serie C donne

La Juvenilia Fiammamonza partecipa al campionato di calcio femminile di Serie C in seguito al ripescaggio avvenuto in estate ed è inserita nel Girone A. Di seguito ecco la rosa della formazione lombarda, composta da 25 giocatrici.

Rosa Juvenilia Fiammamonza femminile 2022/2023

Ecco il roster della Juvenilia Fiammamonza femminile suddiviso per ruolo. La rosa è composta da 25 calciatrici, per lo più giovani, con l’inserimento di cinque giocatrici più esperte.
(aggiornato al 12/9/2022)

Portieri

La Juvenilia Fiammamonza femminile rinnova parecchio il proprio pacchetto dei portieri. Dalla scorsa stagione, c’è infatti solamente Elena Carrusci (2000).

A completare il pacchetto sono poi state inserite Chiara Messori (2002) e Simona Caporiondo (2003). La prima è reduce da un campionato con la Pro Sesto, la seconda è un prodotto del vivaio brianzolo.

Difensori

Rinnovamento in casa Fiammamonza anche per quanto concerne la difesa. A fianco della veterana Rita Bertoni (1982), di Sara Nascamani (2000) e di Beatrice Dattero (2001), sono state aggiunte altre cinque calciatrici, tutte molto giovani.

Rita Bertoni (Fiammamonza)

Si tratta di Micol De Pieri (2004) in arrivo dal Como, Alice Gritti (2001) reduce dall’esperienza con il Cus Bicocca, Giorgia Tieghi (2002) e Agnese Canobbio (2002) e Viola Valtolina (2002) che invece provengono dal vivaio.

Giulia Valtorta (Fiammamonza)

Centrocampisti

Qualche inserimento è stato fatto anche per quanto concerne la linea mediana. Alla classe 1987 Ilaria Tasca, alla 1999 Olga Ferraro, alla 2002 Marika Contessotto e alla 2001 Giulia Valtorta si sono aggiunta altre quattro calciatrici.

Virginia Baratti (Fiammamonza)

Si tratta di Alessia Ienna (2002) dalle Azalee, Virginia Baratti (2001) dal Vittuone, Giorgia Cappello (1999) dalla Vibe Ronchese e Anna Guidi (2002) che, come Baratti, arriva dal Vittuone.

fiammamonza
Alessia Ienna (Fiammamonza)

Attaccanti

Infine è stato praticamente stravolto il reparto offensivo, in cui è rimasta la sola Virginia Riva.

Al Fiammamonza è infatti arrivata l’esperta Alice Cama, attaccante classe 1987, ex Como, Cesena, Cuneo e Luserna solo per citarne alcune, oltre a Arianna Bertini (1995) dal Lecco, Gaia Di Luca (2003) dalle giovanili, Leni Martelli (2006) dal Bellinzago, Laura Leoni (2001) dal Bresso.

Chi allena la Juvenilia Fiammamonza

Il tecnico della Juvenilia Fiammamonza è Salvatore Bifulco, promosso al timone della prima squadra dopo le esperienze nel settore giovanile brianzolo. Allenatore giovane, 30 anni, si ispira allo stile di Zeman e ha il compito di guidare la squadra verso una tranquilla salvezza, obiettivo dichiarato dalla società.

Dove gioca la Juvenilia Fiammamonza

La Juvenilia Fiammamonza disputa le proprie partite casalinghe allo Stadio Sada di Monza, impianto che può ospitare sino a 2000 spettatori e in cui vi ha anche la propria sede.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!