Serie A Napoli-Juventus, 2-1: i bianconeri non sanno vincere, errori imperdonabili

Con uno splendido secondo tempo, il Napoli batte la Juventus in rimonta, ma pesano – e molto – gli errori di Szczesny

La Juventus perde anche a Napoli, 2-1. Un segnale pesante dopo il misero punticino raccolto a Udine nella prima giornata. Che fa il paio con i cinque gol subiti, i tanti errori in difesa, tre dei quali clamorosi da parte del proprio portiere.

Napoli Juventus
Il Napoli affonda la Juve e va in vetta a punteggio pieno (Foto Napoli Official Twitter)

Napoli-Juventus 2-1, la partita

Una partita dai due volti che ha visto il Napoli giocare comunque meglio. Buona la partenza dei padroni di casi traditi da un erroraccio di Manolas che regala ad Alvaro Morata il gol del vantaggio al quarto d’ora. Una Juve ordinata e composta ma con tante assenze e alcuni giocatori in affanno di condizione. Bene nel primo tempo Locatelli e Pellegrini. Ma quando il ritmo della Juventus rallenta, e nel corso della ripresa il gioco bianconero si blocca quasi del tutto (Pellegrini esce con i crampi, Locatelli, Bernardeschi e Kulusevski scompaiono), il Napoli sale in cattedra.

VEDI ANCHE: Giocatori Juve formazione

Fisicamente la squadra di Spalletti sta meglio e ha la capacità di sfruttare errori maldestri, clamorosi, che purtroppo fanno il paio con quanto si era visto a Udine e contro l’Empoli.

Su un tiro di Insigne, Szczesny si rivela presuntuoso nel tentativo di bloccare il pallone in tuffo. La palla gli scappa e Politano la insacca. In un finale dominato dal Napoli e con la Juventus in grandissimo affanno arriva il gol beffa: a cinque minuti dal termine calcio d’angolo che viene incocciato da Kean appena entrato in campo. Szczesny che aveva sbagliato l’uscita incassa anche il gol della debacle siglato da Koulibaly.

Napoli al comando a punteggio pieno. La Juventus subisce una rovinosa deriva di critiche pesantissime dai social. E alla vigilia del ritorno in Champions League l’entusiasmo per il ritorno di Allegri sembra già un ricordo lontano.

Napoli Juventus
MCKennie, impalpabile nella KJuve che affonda a Napoli (Foto Napoli Official Twitter)

Il Tabellino

NAPOLI-JUVENTUS 2-1
10′ Morata, 57’ Politano, 85’ Koulibaly
Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz; Politano (71’ Lozano), Elmas (46’ Ounas), Insigne (74’ Zielinski); Osimhen.
Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini;P ellegrini (57’ De Ligt); McKennie (73’ Ramsey), Locatelli, Rabiot , Kulusevski, Morata (82’ Kean), Bernardeschi.
Ammoniti: Elmas (N), Locatelli (J), Lozano (N)

[table “78” not found /]
LA CLASSIFICA DI SERIE A  
SquadraP.tiG
Napoli93
Milan93
Roma93
Inter73
Bologna73
Udinese73
Lazio63
Fiorentina63
Atalanta43
Sassuolo43
Empoli33
Venezia33
Genoa33
Torino33
Sampdoria23
Cagliari13
Juventus13
Spezia13
Salernitana03
Verona02

VEDI ANCHE: Quando gioca la Juve calendario

Articoli Correlati

Add New Playlist