Juventus, il futuro di Dybala fuori dalla Juve

Paulo Dybala lascia la Juventus per motivi legati al contratto, quindi di soldi. Il calciatore sarà libero a parametro zero e può firmare un nuovo accordo. Ma dove va Dybala e quanti soldi vuole? Video Sky Sport

Juventus Dybala

Paulo Dybala ha rotto con la Juventus, la motivazione è nota a tutti, il rinnovo del contratto su cui le parti non hanno trovato un accordo economico. Quindi il 28enne argentino resterà fino al 30 giugno 2022 a Torino, ma può fin da ora potrà firmare un nuovo contratto per la prossima stagione calcistica. Ecco intanto il video Sky Sport che ha seguito il Dybala Day fuori dalla Continassa.

Paulo Dybala lascia la Juve dopo 7 anni

L’attaccante argentino non sarà più uno dei giocatori della Juventus nella stagione 2022-23. A distanza di 7 anni dal suo arrivo, Dybala lascerà la Juve, per ragioni economiche come visto, ma anche per i dubbi della società riguardo le sue condizioni fisiche. Durante lil campionato in corso il calciatore ha saltato 15 partite per infortunio, molte delle quali decisive per la stagione del club bianconero.

Anche per questo, al netto delle qualità tecniche del giocatore, la Juventus Football Club ha deciso di privarsene. Resta ora da capire quale sarà il futuro della “Joya”, tentato da Inter, Barcellona, Tottenham e Atletico Madrid. Nei prossimi giorni ne sapremo di più, ma intanto la storia fra le due parti finirà, con meno risultati di quanto ci si potesse aspettare da entrambe le parti.

Di certo nel calciomercato estivo la Juve dovrà sostituirlo, anche per garantire un nuovo compagno di reparto a Dusan Vlahovic. Intanto però c’è una stagione da portare a termine sia per Dybala che per la formazione di Allegri. Ma sapendo che le loro strade si separeranno non sarà semplice farlo nel miglior modo possibile.

Vedi anche: Calendario partite campionato di Serie A

Related Posts

Ben tornato!