Juventus femminile Champions League contro il Racing Luxembourg. La partita di oggi

Prima partita per la Juventus Women che torna in Champions League per le qualificazioni oggi a Vinovo contro il Racing Luxembourg. A che ora si gioca e dove vedere la Juve donne.

É una prima. E come tale merita grande attenzione anche se l’avversario non è trascendentale e in passato la Juventus femminile in Champions ha avuto modo di affrontare ostacoli ben più pesanti. Superandoli con grande determinazione.

Juventus Femminile
Ultimo allenamento per la Juventus femminile prima dell’esordio in Champions League (Juventus Women)

Basti pensare allo straordinario duello con le allora campionesse europee del Chelsea che la Juventus eliminò nella fase a gironi dello scorso anno arrivando addirittura alle eliminatorie dirette.

Juventus-Racing Luxembourg

Partita assolutamente alla portata della Juventus Women che questa sera nel primo match eliminatorio della nuova edizione di Champions League di calcio femminile, affronta le le ragazze del Racing FC Union Luxembourg. Una squadra che rappresenta una realtà piccola, per non dire minuscola, lontanissima nelle classifiche europee in un girone, il Gruppo 6, sostanzialmente abbordabile. Il meccanismo rispetto allo scorso anno non è cambiato. Quattro gare, le due semifinali, la finalina di consolazione e la finalissima che vale un accesso alla fase a gironi della Champions League di calcio femminile.

In caso di vittoria la Juventus andrà ad affrontare la vincente della sfida tra le estoni del Flora Tallinn e le israeliane del FC Qiryat Gat, gara questa in programma alle 15.30, sempre a Vinovo.

Tutto sul Racing FC Union Luxembourg

Le parole di Montemurro e Rosucci

Alla vigilia della gara le ragazze della Juventus, titolo nazionale e Coppa Italia in bacheca dopo una stagione straordinaria, sono state omaggiate della visita dell’amministratore delegato della società bianconera Maurizio Arrivabene. Una squadra che ha ripreso a lavorare da pochi giorni e che si trova subito in campo per una partita fondamentale.

Martina Rosucci: “Abbiamo avuto pochi giorni di preparazione, ma stiamo cercando di ricostruire subito il nostro modo di esseregiocare. C’è molto entusiasmo, qui la delusione dell’’Europeo non c’entra nulla. Siamo la Juventus e siamo reduci da una stagione eccezionale”.

Riconfermato Joe Montemurro, il tecnico che lo scorso anno ha portato per la prima volta la Juventus  femminile ai quarti di finale di Champions League: “Sarà importante trovare subito l’equilibrio nella squadra, rinforzando i concetti di gioco e ricordandoci che la cosa più importante è come andiamo in campo. Come giochiamo a calcio è la cosa più importante. Le aspettative sono sempre molto alte, fa parte dell’onore e dell’onere di rappresentare un top club come la Juventus”.

Arbitra l’incontro la croata Jelena Kumer. La partita sarà disponibile in diretta e in esclusiva solo su Juventus TV e sul canale You Tube della società (commento in lingua inglese).

Vedi anche: Roma Femminile qualificazione Champions 2022 -2023

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!