Risultati Serie A femminile 2021/2022, 20ª giornata

Risultati Serie A femminile, la Juve vince e ipoteca lo scudetto, la Roma è quasi in Champions. Lazio in Serie B, Empoli salvo.

I risultati di Serie A femminile di questa ventesima giornata portano ad alcuni verdetti, il primo dei quali è la retrocessione della Lazio: battuta dalla Juventus Women, la squadra capitolina ha infatti matematicamente salutato la categoria.

Le bianconere vincendo si portano invece a +5 dalla Roma e ipotecano lo scudetto, mentre le ragazze di Spugna vedono ormai vicinissima la Champions League femminile. L’Empoli Ladies, a due giornate dal termine, può infine festeggiare la salvezza.

Andiamo dunque a vedere i risultati della Serie A di calcio femminile.

Juventus woman 24 aprile 2022
@iPa

HELLAS VERONA-INTER 0-4

Vittoria facile per l’Inter femminile in casa dell’Hellas Verona Women: le nerazzurre sono infatti uscite con un comodo 0-4 dal match di Vigasio.

Partita già chiusa al termine del primo tempo in terra scaligera, con le ragazze di Guarino in vantaggio dopo appena cinque minuti grazie al grande esterno destro di Sonstevold e avanti di tre reti all’intervallo grazie anche all’incornata di Nchout (36′) e alla rovesciata di Bonetti (45′ +2).

A chiudere il match l’autogol di Ambrosi (50′), mentre nel finale c’è da segnalare il palo centrato da Quazzico.

FIORENTINA-ROMA 2-3

È una vittoria tanto sudata quanto pesante quella ottenuta dalla Roma femminile sul campo della Fiorentina Women’s: le giallorosse, dopo essere state raggiunte per due volte dalle avversarie, hanno infatti trovato all’89’ la rete di Haug che ha permesso loro di portare a casa tre punti.

Di Di Guglielmo (24′), Sabatino (32′), Lazaro (64′) e Vigilucci (75′) le altre reti del match.

Le capitoline mantengono dunque invariate le distanze da Juventus Women e Milan femminile, mettendo una seria ipoteca sulla Champions League.

SAMPDORIA-EMPOLI 1-3

L’Empoli Ladies si porta a casa matematicamente la salvezza: grazie alla vittoria ottenuta sul campo della Sampdoria femminile, la formazione toscana si è infatti portata a +7 dal terzultimo posto e, grazie al pareggio tra Napoli e Sassuolo, ha potuto festeggiare la permanenza in Serie A donne.

A decidere il match le reti di De Rita (8′), Cinotti (76′) e Bragonzi (78′), inutile il momentaneo pareggio blucerchiato firmato da Martinez (23′).

LAZIO-JUVENTUS 1-5

Tutto troppo facile per la Juventus Women sul campo della Lazio femminile: le bianconere si sono infatti imposte con un secco 1-5, condannando le capitoline alla matematica retrocessione in Serie B.

Con cinque punti e lo scontro diretto a favore, alle ragazze di Montemurro basterà dunque un punto in due partite per laurearsi matematicamente campionesse d’Italia per la quinta volta consecutiva.

Di Pedersen (11′ e 64′), Caruso (52′ e 59′) e Staskova (87′) le reti che hanno deciso il match odierno. A segno per le padrone di casa Visentin (28′).

Vedi anche: classifica Serie A

MILAN-POMIGLIANO 6-2

Grazie alle reti di Bergamaschi (5′ e 33′), Piemonte (15′ e 43′), Adami (33′) e Stapelfeldt (79′) il Milan Women si sbarazza del Pomigliano femminile (a segno con Dallaperuta al 39′ e Moraca al 60′) con un risultato tennistico e consolida il terzo posto.

Le campane, invece, dovranno combattere fino all’ultimo: con quattro punti sulla zona retrocessione a due giornate dal termine, bisognerà infatti lottare ancora per rimanere anche l’anno prossimo in Serie A femminile.

SASSUOLO-NAPOLI 0-0

Mezza impresa per il Napoli femminile in casa del Sassuolo donne: le partenopee hanno infatti strappato uno 0-0 e un punto che le ha portate a -2 dalla Fiorentina femminile. Il risultato finale lascia peraltro un po’ di rammarico nelle azzurre, le quali hanno fallito un rigore con Jaimes (parata di Lemey).

Occhi puntati sulla prossima giornata (si disputeranno Empoli-Napoli e Pomigliano-Fiorentina), quando il fondo della classifica potrebbe subire qualche importante cambiamento.

Vedi anche:

Calcio femminile risultati serie B

Related Posts

Ben tornato!