Calcio femminile Serie A, decima giornata: alla Juventus tiene testa il Milan

Nel campionato di calcio femminile di Serie A la Juventus resta inarrestabile al comando della classifica, solo il Milan regge il ritmo. Gol Hilights

Calcio Femminile Serie A, decima giornata – Un altro poker della Juventus che batte 4-1 la Roma E mantiene la sua imbattibilità, a punteggio pieno, al comando della classifica con 10 vittorie in altrettante partite.

Milan Femminile
La gioia del Milan dopo il gol del vantaggio al Sassuolo (Foto ACMilan.com)

Juventus prima in classifica

Dopo due giornate nel corso delle quali la Juventus ha sì vinto ma è stata anche costretta a subire qualche sofferenza di troppo contro Florentia e Napoli, la squadra bianconera si scrolla di dosso la Roma. Subito poi Sembrant, quindi ancora Girelli (undicesimo gol in dieci partite) e Hurtig. Di Serturini il provvisorio gol del 2-1 per la Roma che nel finale, prima che la Juventus femminile chiuda il conto, ha avuto un paio di ottime opportunità per riaprire una gara che la squadra bianconera poteva forse mettere al sicuro molto tempo prima.

VEDI ANCHE – Juventus femminile chi sono le giocatrici e quanto guadagnano

Il Milan femminile regge

L’avversaria più credibile della Juventus resta il Milan che chiude un 2020 comunque straordinario, anche se sempre alle spalle delle bianconere. Nove vittorie su dieci in questa stagione (unica sconfitta lo scontro diretto di San Siro). Sotto gli occhi dell’amministratore delegato del club Gazidis, la squadra di Ganz ridimensiona e scavalca in classifica il Sassuolo: gol del vantaggio di Giacinti che rompe un match fino a quel momento molto equilibrato e 2-0 siglato di testa da Spinelli. Il Milan vince il terzo big match consecutivo, allunga a +5 sul Sassuolo ed esce con la porta inviolata anche contro le nero-verdi, a conferma di una solidità difensiva davvero importante. Il duello con la Juve continua fino al prossimo scontro diretto.

Vedi anche: Milan Femminile giocatrici

 

Vittorie per San Marino e Florentia

Nelle altre due sfide del sabato, successi per Florentia San Gimignano e San Marino Academy, che battono in casa rispettivamente Inter e Pink Bari in casa. Per la Florentia rete decisiva di Pugnali al 24’ che interrompe la striscia di tre turni positivi per l’Inter che nel secondo tempo spreca moltissimo. Molto divertente il 4-2 sotto il Monte Titano che vede la Pink Bari in vantaggio con Helmvall, cui risponde Baldini allo scadere del primo tempo. Secondo tempo splendido: di nuovo Bari in vantaggio sempre con Helmvall. San Marino che ribalta il risultato con una straordinaria tripletta di Barbieri con un calcio di punizione e due calci di rigore.

Napoli calcio donne in crisi

Dopo aver dato segnali di riscatto, cade di nuovo in casa il Napoli che perde 2-1 dal Verona. In una partita fondamentale per le partenopee che avevano raccolto un solo punto in 10 partite, il Napoli gioca una gara nervosa e ricca di errori che finisce per favorire la squadra avversaria fosse aldilà dei suoi stessi meriti. Hellas in gol con una doppietta di Bragonzi, Napoli che riapre il risultato a un quarto d’ora dal termine con Popadinova ma non riesce ad acciuffare il pari nonostante un confuso assalto finale. Napoli ora a sette punti dalla salvezza.

Finisce in parità il derby tra Empoli e Fiorentina, unico pareggio di giornata: vantaggio di Kim in avvio di ripresa per le viola, pareggio dieci minuti più tardi con Glionna. Tante recriminazioni per la Fiorentina che resta in dieci per l’espulsione di Adami ma al 90’ spreca un rigore con Sabatino, parata decisiva di Cappelletti.

Vedi anche Napoli calcio femminile giocatrici

Sosta e Supercoppa

La Serie A femminile si ferma adesso con il lungo stop natalizio. Campionato che riparte il 16 gennaio. Parentesi dedicata alla Supercoppa alla Befana, Le semifinali, in programma a Chiavari il 6 gennaio, vedranno in campo con la Juventus woman, che affronterà di nuovo la Roma calcio femminile (ore 12.30) mentre nell’altra semifinale sarà la Fiorentina a giocare contro il Milan (ore 18.00). Finalissima per l’assegnazione del primo trofeo stagionale domenica 10 gennaio alle ore 12.30 sempre al Comunale di Chiavari.

Calcio femminile, i numeri del campionato

Risultati decima giornata di Serie A femminile 

Juventus – Roma 4-1
12’ Girelli (J), 25’ Sembrant (J), 27’ Serturini (R), 36’ Girelli (J), 89’ Hurtig (J)

Florentia San Gimignano – Inter 1-0
24’ Pugnali (F)

San Marino Academy – Pink Bari 4-2
4’ Helmvall (PB), 44’ Baldini (SM), 50’ Helmvall (PB), 64’ Barbieri (SM), 73’ rig. Barbieri (SM), 82’ rig. Barbieri (SM)

Milan – Sassuolo 2-0
56’ Giacinti, 76’ Spinelli

Napoli Femminile – Hellas Verona 1-2
30’ e 60’ Bragonzi (HV), 72’ Popadinova (N) 

Empoli – Fiorentina 1-1
48’ Kim (F), 63’ Glionna (E)

 

La classifica di Serie A femminile dopo dieci giornate

SQUADRAPTGVNPFSDRMI
Juventus Women301010002962310
Milan Women2710901224185
Sassuolo Calcio Femminile22107122313102
Empoli Ladies1710523241212-5
Fiorentina Femminile141042418162-6
Inter Milano Women14104241416-2-4
Roma Women13103431314-1-5
Florentia San Gimignano1310415912-3-7
Hellas Verona Women1010316714-7-10
San Marino Academy810226725-18-12
Pink Bari310109626-20-17
Napoli Femminile110019620-14-19

Programma dell’11esima giornata di Serie A
Sabato 16 e domenica 17 gennaio
Fiorentina – San Marino Academy
Hellas Verona – Milan
Inter – Juventus
Pink Bari – Florentia San Gimignano
Roma – Napoli Femminile
Sassuolo – Empoli

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!