Creme Caramel

creme_caramel28maggio2012dsw

Ingredienti:
Per il caramello
50 g di zucchero raffinato semolato e 2 cucchiai di più
4 cucchiai di acqua
½ limone
Per la crema
500 ml di latte
125 gr di zucchero
1 baccello di vaniglia
2 uova grandi
2 tuorli d’uovo
Burro per gli stampini

Fare il caramello:

Scaldare in una casseruola 50 g di zucchero e acqua a fuoco medio-alto, mescolando, fino alla dissoluzione. Cuocere fino a doratura. Togliere dal fuoco e aggiungere qualche goccia di succo di limone. Versare il caramello in uno stampo (o in stampini individuali), muoverlo per distrbuirlo su tutto il fondo e mettere da parte. Versate il latte in una casseruola, aprire il baccello di vaniglia longitudinalmente e immergerlo nel liquido. Portare ad ebollizione, togliete la padella dal fuoco e aggiungere lo zucchero rimasto e mescolare fino alla dissoluzione. Mettere da parte. Sbattere i tuorli in una ciotola e versarvi nel il latte, mescolando. Togliere il baccello di vaniglia. Versare il composto nella stampo imburrato. Mettere lo stampo in una teglia da forno, versare acqua bollente fino a due terzi dell’altezza dello stampo e cuocere il dolce in forno preriscaldato a 150 gradi 45/50 minuti o fino a quando, infilando un coltello nel centro esce pulito. L’acqua non deve mai bollire e se si usano stampini mono porzione meglio adagiarli su un canovaccio di stoffa posto alla base dalla teglia che il contiene in modo che restino fermi. Raffreddare la crema, coprire con pellicola trasparente e conservare in frigorifero per 24 ore. Sformare la crema dallo stampo aiutandosi con un coltello appuntito passato tutto introrno allo stampo. Mettere un piatto sopra e, tenendolo, capovolgere lo stampo. Servire subito.
0/5 (0 Recensioni)

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!