Cheesecake salato alla ricotta con mousse di peperoni e salsa di ribes nero

Una sofisticata versione salata del tipico dolce di ricotta che si trasforma in un gustoso cheesecake .

cheesecake-salatoRicetta cheesecake salato alla ricotta – Ecco un antipasto davvero gourmet, scenografico e dal gusto molto delicato per aprire un pranzo raffinato: è bene, infatti, che l’entrée non abbia un carattere troppo deciso a meno che le portate che seguono siano particolarmente saporite. La preparazione della pietanza richiede un po’ di tempo e va prevista con anticipo, dal momento che occorrono diverse ore di riposo

VEDI ANCHE: CHEESECAKE FREDDA RICOTTA E POMODORO

Preparazione tempo: 25 minuti cottura tempo: 45 minuti + il riposo

Porzioni: 4-6

Ingredienti

Per il cheesecake

  • 250 g di ricotta vaccina
  •  250 g di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
  • 50 g di burro morbido
  •  6 g di gelatina in fogli (colla di pesce)
  •  sale
  •  crackers alle erbe

Per la mousse di peperoni

  • 1 peperone giallo
  •  1 peperone rosso
  •  100 g di ricotta
  •  20 g di burro morbido
  • 4 g di gelatina in fogli (colla di pesce)
  •  sale

 Per la salsa di ribes nero

  • 150 g di ribes neri
  • 40 g di zucchero
  •  succo di limone

 Come preparare il cheesecake salato alla ricotta

Preriscaldate il forno a 200 °C. Avvolgete ciascun peperone intero in un foglio di alluminio e infornate per circa 30 minuti. A cottura ultimata liberate i peperoni dall’involucro, facendo attenzione a non scottarvi, quindi eliminate la pelle con l’aiuto di uno spelucchino e private i peperoni del picciolo e dei semi.

Frullate la polpa dei peperoni con la ricotta, il burro e poco sale. Immergete i fogli di gelatina in poca acqua per qualche minuto, per farli ammorbidire, quindi fateli fondere a fiamma bassissima in un pentolino con poca acqua, senza mai far raggiungere l’ebollizione. Quando la gelatina appare completamente sciolta, aggiungete il tutto alla crema di peperoni e mescolate a lungo per distribuire uniformemente gli ingredienti. Lasciate riposare la mousse in frigorifero.

Mentre i peperoni cuociono potete cominciare a preparare il cheesecake. Setacciate la ricotta e il formaggio spalmabile in modo che incorporino aria e raccoglieteli in una ciotola capiente. Aggiungete il burro morbido e la quantità di sale gradita.

Ammorbidite i fogli di gelatina immergendoli nell’acqua per qualche minuto, quindi fateli sciogliere in un pentolino con poca acqua, a fiamma bassissima e mescolando continuamente, senza mai far raggiungere l’ebollizione. Unite la gelatina agli altri ingredienti e mescolate a lungo per stemperarla in modo uniforme nel composto.

Foderate con pellicola per alimenti l’interno di una teglia da plum cake. Disponete dei crackers sul fondo della teglia, quindi coprite con l’impasto del cheesecake. Lisciate la superficie del composto con una spatola. Inserite la mousse di peperoni in un sac à poche e usatela per guarnire la sommità del cheesecake. Riponete il tutto in frigorifero per almeno 3 ore, protetto da un foglio di pellicola per alimenti.

Preparate la salsa di ribes nero: raccogliete i ribes in un pentolino dal fondo spesso insieme con lo zucchero e poca acqua. Fate cuocere i ribes, schiacciandoli delicatamente con un cucchiaio di legno, sino a quando il composto assumerà una consistenza semiliquida. Aggiungete qualche goccia di succo di limone, quindi passate il tutto al passaverdura.

Al momento di servire, estraete delicatamente il cheesecake dalla teglia e tagliatelo a fette; disponete ogni fetta al centro dei piatti, coprite con un cracker, guarnite con la salsa al ribes nero e servite.

VEDI ANCHE: ORECCHIETTE CON SUGO DI POMODORO FRESCO E RICOTTA SALATA

0/5 (0 Recensioni)

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!