Aumento pensioni minime 2021. Ultime pensione

Aumento pensioni minime. Ecco le ultimissime su aumento pensione 2021 e riforma pensionistica.

Aumento pensioni minime, resta uno dei nodi più importanti da sciogliere per il governo all’interno della riforma pensionistica 2021.

Vediamo allora quali sono le ultime notizie sul tema e quando l’esecutivo potrebbe davvero attuare il tanto atteso aumento.

aumento pensioni minime

Vedi anche: Quando viene pagata la pensione a novembre

Aumento delle pensioni minime, quando?

Dell’aumento della pensione minima si parla da tempo, ma l’emergenza covid ha congelato la discussione a lungo. Tuttavia governo e sindacati si sono incontrati varie volte e hanno parlato anche di questo.

La proposta delle parti sociali per le pensioni minime attuali è quella di equipararle all’importo garantito dal reddito di cittadinanza. In altre parole di aumentare l’importo dell’assegno da 515 a 780 euro.

Tuttavia fino ad ora tale proposta non ha trovato riscontro positivo nelle decisioni del governo. Bisognerà dunque attendere i prossimi mesi per capire se l’esecutivo introdurrà davvero un aumento per chi percepisce pensioni minime.

Legge di bilancio 2021, ultime sulle pensioni

Nella nuova legge di bilancio ad oggi non è stato previsto alcun adeguamento delle pensioni minime, anche per le scarse disponibilità delle casse dello stato.

Vedi anche: Manovra 2021 pensioni, ultime news

Per ora l’esecutivo si è limitato ad intervenire solo sulle pensioni anticipate, rinnovando scivoli come opzione donna e ape social. Tuttavia a fine 2021 tali misure, e anche quota 100, scadranno definitivamente e saranno sostituite.

Dunque entro la fine del prossimo anno dovrà esserci necessariamente una riforma pensionistica complessiva. Per questo è possibile che nel 2021, possa trovare spazio pure l’incremento degli assegni pensionistici minimi. Ma molto dipenderà dalle disponibilità economiche garantite all’Italia dai soldi del recovery fund europeo.

Queste per ora le ultime news sull’aumento delle pensioni minime 2021. I pensionati che la percepiscono si augurano di ricevere un adeguamento che consenta loro di avere una vita più dignitosa, vedremo se saranno accontentati.

Vedi anche: 

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!