Lights Up è il ritorno imprevedibile di Harry Styles

Lights Up è tra le canzoni del momento. E’ il grande ritorno di Harry Styles. Ed è sorprendente.

“Lights Up” è il nuovo singolo di Harry Styles. L’ex One Direction è ritornato sulla scena musicale con una canzone e un video molto potenti, che anticipano il nuovo disco come solista. La canzone è uscita nel Coming Out Day, giorno dedicato al coming out per le persone omosessuali, e non è un caso. Perché?

Intanto ecco il video, hot e psichedelico:

Lights Up è una delle canzoni del momento e sta macinando views e ascolti su Spotify, Yotube e tutte le altre piattaforme musicali.

Lights Up, una canzone hot e psichedelica e un inno alla libertà (sessuale?)

Si tratta di una canzone molto sensuale e accattivante, qualcuno l’ha interpretata come un inno alla libertà (anche sessuale) ma, a leggere il testo e la sua traduzione – che trovate qua sotto – si percepisce un fondo malinconico e più profondo. Certo, versi come

Brilla, vieni nella luce
brilla, è così splendente a volte
brilla, io non tornerò mai indietro

fanno decisamente pensare al coming out, quel “venire alla luce” si sposa alla perfezione con quell’idea di orgogliosa dichiarazione pubblica del proprio orientamento sessuale.

Harry Styles, sesso e tristezza

“Il nuovo disco sarà tutto basato sul sesso e sul sentirsi tristi”

Così aveva detto Harry Styles raccontando la genesi del nuovo disco, aggiungendo che durante la registrazione “ci facevamo di funghi allucinogeni e ci sdraiavamo sul prato sotto al sole”. Nel video questa atmosfera sembra replicata, vediamo un gruppo di ragazzi e ragazze sudati, Harry compreso, in una specie di festa orgiastica in spiaggia.

harry styles

A molti fan e molte fan il nuovo singolo, e il giorno scelto per l’uscita, sembrano suggerire qualcosa sulla sessualità del cantante. Se non gay, sicuramente “fluida”, forse bisex, forse queer, di sicuro non lo stereotipo del frontman macho di una boyband per ragazzine adoranti. Ma un personaggio più complesso.

I segnali, a dire la verità, c’era stati in passato. Harry Styles non è mai stato un qualunque cantante per ragazzine, ma un artista più simile a quelli del rock e del pop anni 70, fra droghe, libertà sessuale, psichedelia. In più ha spesso sventolato sul palco dei suoi concerti la bandiera arcobaleno, simbolo della comunità LGBT. Quindi possiamo dire che non è così sorprendente da parte sua.

Ma prima di parlarne ancora, ecco il testo di Lights Up e la traduzione:

Harry Styles – Lights Up (testo)

What do you mean?
I’m sorry by the way,
I’m never coming back down,
Can’t you see,
I could but wouldn’t stay,
I wouldn’t put it like that,

What do you mean?
I’m sorry by the way,
I’m never coming around,
It’d be so sweet if things just stayed the same,
La da da da dah,

All the lights couldn’t put out the dark,
Running through my heart,
Lights up and they know who you are,
Know who you are,
Do you know who you are?,

Shine,
Step into the light,
It’s so bright sometimes,
I’m not ever going back,

Shine,
Step into the light,
It’s so bright sometimes,
I’m not ever going back,

Shine,
Step into the light,
It’s so bright sometimes,
I’m not ever,

What do you mean,
I’m sorry by the way,
I’m never going back now,
It’d be so sweet if things just stayed the same,
La da da da dah,

All the lights couldn’t put out the dark,
Running through my heart,
Lights up and they know who you are,
Know who you are,
Do you know who you are?

Harry Styles – Lights Up (traduzione)

Cosa vuoi dire?
Mi dispiace, comunque
non si torna più indietro adesso
non vedi?
Potrei ma non voglio rimanere
non la metterei in questo modo
cosa vuoi dire?
Mi dispiace, comunque
non tornerò mai sui miei passi
Sarebbe stato così dolce se
se cose fossero semplicemente rimaste com’erano

Tutte le luci non potrebbero mandar via il buio
che corre attraverso il mio cuore
le luci sono accese e sanno chi sei
sanno chi sei, sanno chi sei
tu lo sai chi sei?

Brilla, vieni nella luce
brilla, è così splendente a volte
brilla, io non tornerò mai indietro
Brilla, vieni nella luce
brilla, è così splendente a volte
brilla, io non tornerò mai indietro
Brilla, vieni nella luce
brilla, è così splendente a volte
brilla, io non tornerò mai

Cosa vuoi dire?
Mi dispiace, comunque
non tornerò mai indietro adesso
Sarebbe stato così dolce se
se cose fossero semplicemente rimaste com’erano

Tutte le luci non potrebbero mandar via il buio
che corre attraverso il mio cuore
le luci sono accese e sanno chi sei
sanno chi sei
tu lo sai chi sei?

Lights Up testo e significato

In molti si sono concentrati sul significato della canzone. Come già detto, visto anche il giorno abilmente scelto per l’uscita del singolo, l’allusione più ovvia sembra quella alla libertà sessuale, non per forza in direzione omosessuale, ma più in generale alla libertà di essere ciò che si vuole, ciò che si sente, ciò che si è. Solo in questo modo si può “brillare”.

“Siamo tutti un po’ gay, giusto?”

In molti in passato si sono chiesti se Harry Styles sia gay, oppure bisex. Si era perfino parlato di una sua storia con l’ex compagno degli One Direction Louis Tomlinson.

harry styles nuova canzone lights

Sappiamo con certezza però che il cantante, a differenza di molte altre pop-star, non ha paura di farsi portavoce di certi temi così pubblicamente. Lo ricordiamo più o meno un anno fa gridare sul palco: “Sono gay! Vi amo tutti e grazie per essere venuti! Siamo tutti un po’ gay, giusto?”.

Ma, come tutte le belle canzoni pop, il testo ha anche una certa ambiguità. Alcuni fan molto attenti ad esempio hanno notato che nel video sono più che altro gli altri a strusciare con Harry, ma non lui con loro. In questo senso il video sembrerebbe una metafora di qualcos’altro, forse un riferimento alla sua ex band, gli One Direction, o alla grande pressione dei fan su di lui.

Questo il post di Instagram dove Harry Styles ha annunciato il nuovo singolo e video:

View this post on Instagram

LIGHTS UP. Out now.

A post shared by @ harrystyles on

In attesa del nuovo disco di Harry Styles

Il video è arrivato a sorpresa, almeno fino a un certo punto, visto che nei giorni precedenti erano apparsi in alcune città dei cartelloni con la scritta “Do You Know Who You Are?”, e poco dopo su Twitter il cantante aveva scritto semplicemente “Do”. Una decina di giorni dopo ecco che arriva “Lights Up”. Insomma una strategia di marketing che ha puntato sul mistero – e che possiamo dire abbia funzionato.

Il video sta andando molto bene e l’attesa per il nuovo album di Harry Styles è sempre più grande. Ricordiamo che si tratterebbe del secondo disco del cantante, Il precedente, dopo l’esperienza con gli One Direction, era stato l’omonimo “Harry Styles” del 2017, dov’era contenuta la bella canzone “Sign of the Times”.

Nel 2017 il cantante ha avuto un interessante esperienza come attore nel bellissimo film “Dunkirk” di Cristopher Nolan. Da allora è stato spesso in tour e ora finalmente torna con un nuovo disco, che al momento non si sa ancora con precisione quando uscirà. Sarà un grande successo? Probabilmente sì, dato che già il singolo Lights Up è tra le canzoni del 2019.

Vedi anche:

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!