Le 4 star più trasgressive della musica pop

Le cantanti più trasgressive del pop: da M.I.A. A Miley Cyrus, passando ovviamente per Rihanna. Cosa vuol dire oggi essere trasgressive?

MIA Lady Gaga Rihanna Miley Cyrus

Sono donne e cantanti, ma soprattutto sono icone pop. E cosa bisogna fare oggi, nel mondo del pop, per essere trasgressive? Non ci sono regole, ma se ci fossero sarebbero queste tre: usare il proprio corpo; ostentare uno stile di vita “esuberante”, diciamo così; lanciare messaggi politici. Vediamo le 5 più trasgressive.

mia-cantante pop

M.I.A.

Forse quella realmente più radicale della cinquina: nei testi se la prende con gli USA, la Cia, la guerra, il tutto su basi elettroniche molto dure, utilizzando un’estetica estrema, sia nelle copertine degli album, nei video, nelle foto, sia nei vestiti. Al Super Bowl, l’evento mediatico-sportivo americano più seguito in assoluto, crea scandalo facendo in diretta il dito medio verso la telecamera. E’ l’unica, fra queste cinque, che non usa il proprio corpo nudo per scandalizzare.

 Clara Lionel Foundation Rihanna

Rihanna

C’è bisogno di aggiungere altro? Esaltazione continua della marijuana, che fuma con costanza e dedizione, video e live sempre più nudi, sempre più trasgressivi. La star delle Barbados mostra il proprio corpo in modo talmente libero e sfrontato da spegnere sul nascere qualsiasi discorso moralista sullo sfruttamento del corpo femminile. Sostenitrice dei diritti per gli omosessuali, si è fatta cancellare le foto da Instagram perchè troppo osè e a ritirare un premio si è presentata con un vestito completamente trasparente.

Miley Cyrus Monaco Music Awards

Miley Cyrus

Al momento forse la più trasgressiva icona pop in circolazione. La sua vita stessa rappresenta una trasgressione: prima eroina Disney, carina, simpatica e confortante. Poi cresce e diventa una ribelle: lingua fuori, allusioni sessuali continue, esaltazione di marijuana e alcol, foto, video e concerti dove appare sempre più nuda e sempre meno vestita. Al concerto di Milano ha addirittura simulato del sesso orale con un corista vestito da Abramo Lincoln. Che sia un’elaborata e raffinata operazione di marketing o vera autentica trasgressione poco importa: nel mondo del pop non c’è differenza. Miley è trasgressiva.

Lady Gaga Londra

Lady Gaga

Icona pop per eccellenza, e autenticamente trasgressiva. Prima di diventare famosa ballava nuda nei locali e viveva un’esistenza a base di musica, sesso, droga e alcol, ma anche messa domenicale (la famiglia è italiana e religiosa). Poi diventa la star che conosciamo e finalmente può esprimersi liberamente, diciamo così: concerti sfrenati, nudità, provocazioni, esibizioni da ubriaca e grande, enorme successo. Anche lei è una forte sostenitrice dei diritti per gli omosessuali.

 

 

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!