Coro azzurro, il tormentone estivo per gli Europei

Esce il singolo “Coro azzurro” del trio Gli Autogol, con Arisa e Ludwig. Un inno per sostenere la Nazionale italiana agli Europei.

Ci siamo quasi, l’11 giugno inizia finalmente la UEFA Euro 2020, ovvero gli Europei di calcio, rimandati di un anno a causa del Covid. Per spingere la nostra nazionale il trio comico Gli Autogol ha realizzato un singolo intitolato “Coro azzurro”. Il brano, a cui hanno collaborato anche Arisa e il rapper Ludwig, è stato prodotto dal disk jockey e produttore discografico Dj Matrix.

Al video del brano, lanciato attraverso il canale YouTube degli Autogol, hanno partecipato anche l’allenatore della Nazionale Roberto Mancini, Luca Toni (ex calciatore e campione del mondo, oggi allenatore) e il calciatore Alejandro Gómez, già protagonista della canzone “Baila como El Papu”, sempre degli Autogol. Ma ora ascoltiamo la canzone!

Vedi anche: Canzoni estate 2021: le hit e i tormentoni

Coro azzurro – Gli Autogol, Dj Matrix feat.Arisa & Ludwig – Video

Coro azzurro, l’inno degli Autogol per gli Europei 2021

A proposito del brano che hanno proposto per gli Europei 2021, Gli Autogol hanno dichiarato: «Ci avevamo pensato già lo scorso anno poi gli Europei sono stati rinviati e così l’inno. Davanti alla Maglia Azzurra ci uniamo diventando un solo tifo, così ci piaceva l’idea di creare qualcosa che potesse accompagnare, soprattutto i tifosi, un brano che sentendolo potesse farli stare più vicini, un coro da cantare sui balconi che sfoggeranno le bellissime bandiere tricolore.»

Vedi anche: Canzoni del momento 2021

Nel testo della canzone sono presenti vari riferimenti al mondo del calcio. Sono tutti riferimenti famosi, ma chi è digiuno riguardo al mondo calcistico potrebbe non coglierli: c’è il riferimento alle “notti magiche” (Un’estate italiana, l’inno dei Mondiali di calcio Italia 1990), ma anche al “pooporoppoppoppoopoo” (La canzone Seven Nation Army degli White Stripes, divenuta inno non ufficiale dei Mondiali 2006) e poi c’è il riferimento allo “scavino” di Pellè e alla rincorsa di Zaza, che sbagliarono il calcio di rigore agli Europei del 2016. Eccovi ora il testo della canzone:

Gli Autogol, Coro azzurro – Testo

Oh-oh-oh-oh, oh-oh-oh-oh

Voglia d’estate, di sale e di mare
Di un tormentone che ci faccia ballare
Una canzone per la nazionale
Che ti entra in testa come Zizou in finale

Forza Italia, facci un gol
2006, poropopopo
Un po’ come le notti magiche

Potremo fare “canta con me”
Con questa musica, e vivi con me
Una notte fantastica
Tifa con me e sentirai
Un coro azzurro che canterà con noi

Oh-ieie, oh-ieie, oh-ieie
Un coro azzurro
Oh-ieie, oh-ieie, oh-ieie
Un coro azzurro
Oh-ieie, oh-ieie, oh-ieie
Un coro azzurro
Oh-ieie, oh-ieie, oh-ieie
Un coro azzurro (E’ arrivato Ludwig)

Che entra a gamba tesa (Seh)
Salta la difesa (Pah)
Palla sotto al sette al settimo della ripresa (Daje)
Tifiamo Italia per stare vicini
Io faccio il Mister se manca Mancini
Come con Totti, Nesta e Maldini
Tutti allo stadio a gridare impazziti

E forza Azzurri qua
E forza azzurri la
L’Italia segnerà ma state attenti al VAR

Lo scavino di Pellè
La rincorsa di Zaza
Ma se non tifi godi solo a metà

Tutta l’Italia canta con me
Con questa musica e vive con me
Una notte fantastica
Tifa con me a ritmo di musica e vivi con me
Questa notte fantastica

Oh-ieie, oh-ieie, oh-ieie
Un coro azzurro
Oh-ieie, oh-ieie, oh-ieie
Un coro azzurro

Se siamo uniti tutto il mondo ci vedrà
Come una squadra che non ha paura
E dal silenzio all’improvviso si alzerà
Un coro azzurro che canterà con noi

Oh-ieie, oh-ieie, oh-ieie
Un coro azzurro
Oh-ieie, oh-ieie, oh-ieie
Un coro azzurro
Oh-ieie, oh-ieie, oh-ieie
Un coro azzurro
Oh-ieie, oh-ieie, oh-ieie
Un coro azzurro
Che canterà con noi

Coro azzurro: chi sono Gli Autogol?

Gli Autogol sono un trio comico pavese composto da Michele Negroni, Alessandro Iraci e Alessandro Trolli. Sono diventati famosi come youtuber facendo imitazioni e parodie sportive, ma lavorano anche come conduttori radiofonici, in televisione e in teatro. Su Sky e Radio Deejay, tra il 2009 ed il 2014, hanno organizzato scherzi a persone famose nel mondo del calcio. Nel 2014 va in onda ogni fine settimana su Radio 105 il loro programma “105 Autogol”, mentre nel 2015 diventano ospiti fissi al programma La Domenica Sportiva, in onda su Rai 2. Dal 2013 è in onda sul canale Top Calcio 24 il loro programma “Flop Calcio”.

Nel 2017 il loro singolo “Baila como El Papu”, realizzato con la collaborazione del calciatore argentino Alejandro Papu Gomez, ottiene molto successo e diventa un tormentone estivo, e nel 2018 esce poi “L’inno dei non mondiali (Formentera 2018)”, brano basato sul fatto che quell’anno l’Italia non si è qualificata per partecipare al torneo.

Riguardo alla collaborazione con Arisa e Ludwig per il loro brano “Coro azzurro” hanno dichiarato: «Abbiamo incontrato Arisa per la prima volta al Giffoni Film Festival nel 2019 ci colpì molto per la sua genuinità e il suo modo coinvolgente, così quando abbiamo pensato chi meglio poteva interpretare il brano, la scelta è ricaduta su di lei. Ammettiamo che sentirla cantare è stato un po’ come assistere a un suo live. Ludwig invece è stato una scoperta, ama il calcio e parla ai giovani, noi amiamo il calcio e siamo giovani!».

Vedi anche:

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!