Gravidanza: quando preparare la valigia per l’ospedale?

valigia_gravidanza
I primi mesi di gravidanza sono mesi di paure, dubbi e domande, soprattutto se si è al primo figlio. Ad esempio: quando preparare la valigia per l’ospedale? E’ un momento fondamentale perché si prende consapevolezza di ciò che sta per avvenire.

Molte mamme si chiedono quale sia il momento giusto per iniziare a fare la valigia da portare all’ospedale, perché è un passo importante soprattutto a livello psicologico.

Iniziare a preparare il necessario da mettere in valigia è infatti un momento fondamentale per la futura mamma che prenderà consapevolezza di ciò che sta per avvenire: di lì a pochi mesi affronterà il parto e vedrà il suo piccolo per la prima volta.

Non lasciatevi sovrastare dalle superstizioni, iniziate a preparare il corredino per l’ospedale appena ne sentite il bisogno. L’ideale però sarà avere la valigia pronta per il viaggio al massimo alla fine del 7° mese, giusto per non avere imprevisti: la voglia di nascere del vostro bimbo può essere tanta e imprevedibile!

Potete iniziare a fare la valigia a partire dl 7° mese anche se si possono comprare i vestitini prima o aspettare che qualche familiare inizi a farvi dei regali. Potete fare sempre in tempo a soddisfare la vostra necessità di shopping sfrenato con le amiche e comprare quella tutina tanto dolce da fargli indossare appena nato!

Per le mamme che aspettano i gemelli la valigia dell’ospedale potrà essere fatta dall’inizio del sesto mese, in fondo fare la valigia per due e difficile, figuriamoci per tre! Inoltre spesso i travagli dei parti gemellari iniziano attorno al settimo mese, ma considerando che spesso queste nascite vengono programmate con anticipo decidendo si fare un cesareo la mamma avrà a disposizione il tempo necessario per organizzarsi.

VEDI ANCHE: Gravidanza nono mese cosa fare prima e quando sta per nascere un bambino

Non dimenticate di comprare tutto ciò che vi serve per voi e metterlo subito i valigia: camicie da notte, ciabatte, sapone, disinfettante, assorbenti, spazzolino… Al rientro a casa forse avrete dei doppioni di cose inutilizzate ma almeno nella valigia avrete tutto il necessario per partire di corsa all’ospedale senza dover recuperare oggetti per la casa di fretta e furia tra una contrazione e l’altra!

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!