Contributi imprese donne e giovani. Lazio 2022

Contributi alle imprese donne e giovani 2022. Dalla regione Lazio finanziamenti a fondo perduto fino a 80.000 euro per nuove PMI. Requisiti, importi e bando regionale.

Contributi alle imprese per donne e giovani. La regione Lazio ha emanato un avviso pubblico da 10 milioni di euro, denominato “Impresa formativa”. Si tratta di incentivi a fondo perduto per favorire la creazione d’impresa in favore di giovani e donne in stato di disoccupazione.

Contributi alle imprese donne e giovani Lazio

Entriamo allora nel dettaglio: ecco come ottenere i finanziamenti a fondo perduto e a quanto ammontano, secondo quanto stabilito dal bando regionale.

VEDI ANCHE: BONUS LAZIO KM ZERO 2022

Finanziamenti a fondo perduto Lazio a chi spettano

Il contributo per la creazione e l’avviamento di una piccola e media impresa, nel territorio regionale del Lazio, spetta a:

  • donne prive di occupazione (denominata “Priorità occupazione”)
  • giovani fino a 35 anni disoccupati (denominata “Priorità giovani”).

La giunta regionale del governatore Zingaretti, ha previsto una dotazione di 10 milioni di euro per questa iniziativa. La somma è così suddivisa:

  • 5 milioni per le imprese femminili
  • 5 milioni in favore delle imprese giovanili.

Contributi a fondo perduto imprenditoria femminile 2022 importi

In base a quanto prevede l’avviso pubblico, l’ammontare dei finanziamenti a fondo perduto è pari al:

  • 100% della somma richiesta per investimenti compresi fra 30.000 e 50.000 euro
  • 90% dell’ammontare di investimenti compresi fra 50.000 e 75.000 euro
  • 80% della somma richiesta per spese comprese fra 75.000 e 100.000 euro.

Facendo due calcoli quindi, si potranno ricevere finanziamenti fino ad un importo massimo di 80.000 euro (80% di 100.000 €). Come visto in base alla somma spesa si potranno coprire del tutto o quasi del tutto i costi da sostenere.

Come ottenere il finanziamento regionale

Per accedere a questi incentivi, oltre ai requisiti prima citati, bisogna seguire questa procedura:

  1. avere un’idea imprenditoriale.
  2. Inviarla alla regione Lazio, tramite modello di domanda presente sul sito della regione. Dopo aver fatto richiesta si avrà la possibilità di sviluppare un business plan personalizzato.
  3. Richiedere il finanziamento, che se approvato viene erogato con la costituzione di una società nel Lazio.

Ovviamente l’idea presentata viene valutate da un team di esperti in start up di imprese, che giudicano l’ammissibilità o meno della proposta. Una volta approvata l’idea si potrà accedere al contributo, con gli importi che abbiamo visto in precedenza.

Bando regione Lazio impresa donne e giovani 2022

Per approfondire ogni altro aspetto di questo importante incentivo per giovani e donne, potete consultare qui di seguito il bando. Sul sito della regione Lazio trovate anche gli allegati in formato pdf da scaricare, compreso il modulo per la domanda.

Ricapitolando, la regione Lazio consente di ottenere finanziamenti a fondo perduto per l’avvio di un’impresa femminile o condotta da giovani under 35. L’obbiettivo di questi incentivi fino a 80.000 euro è fare entrare nel mondo del lavoro persone attualmente senza occupazione, ma con idee imprenditoriali valide.

VEDI ANCHE:

Related Posts

Ben tornato!