Prezzo gas previsioni. Quando scendono le bollette

Previsioni prezzo gas 2022-2023, quanto costerà. Quando calerà il prezzo della bolletta. Costo oggi, aiuti alle famiglie e ultime sul gas russo.

Gas, quando scenderà il prezzo delle bollette? Difficile fare previsioni certe, soprattutto dopo il taglio delle forniture decise dalla Russia (e dall’azienda Gazprom) ad alcuni paesi europei, inclusa l’Italia. La riduzione del 15% delle forniture ha subito fatto aumentare le quotazioni del prezzo del gas in borsa. Quindi, visto che la materia prima costa di più, anche quello delle utenze sembra destinato a salire.

Prezzo gas previsioni quando scendono le bolletteMa quando caleranno i prezzi in bolletta? Proviamo a capirlo in questo articolo, con dati e novità sugli interventi applicati dal governo per aiutare le famiglie.

VEDI ANCHE: PREZZO BENZINA PREVISIONI QUANTO COSTERA’

Prezzo gas oggi al metro cubo

La risposta non è univoca a questa domanda, visto che innanzi tutto il costo del gas dipende da quello delle materie prime. In tal senso la quotazione del gas arrivata intorno ai 120 euro al Mega watt ora, alla borsa di Amsterdam, dopo l’annuncio della riduzione delle forniture da parte della Russia non è una buona notizia per i consumatori.

Inoltre, per quanto riguarda il prezzo delle bollette incidono:

  • le tariffe applicate dal fornitore utilizzato dall’utente
  • la posizione geografica delle abitazioni (per eventuali costi legati a trasporto e gestione del contatore)
  • spese per oneri di sistema
  • iva e imposte.

Insomma, il prezzo del gas al metro cubo può essere diverso caso per caso. Tuttavia secondo una stima fatta da Arera il prezzo medio si aggira intorno a 0,9 euro al metro cubo (nel trimestre aprile-giugno 2022) all’interno del regime di tutela dei consumatori. Diverso invece è il discorso nel mercato libero.

Prezzo del gas previsioni

Come visto il prezzo del gas in bolletta dipende da varie voci. Quella più importante è però il costo della materia prima che nelle ultime settimana stava scendendo dopo la crescita imponente nei primi mesi dell’anno. Le decisioni sul gas russo hanno però creato una nuova crescita, testimoniata dai dati provenienti dalle borse.

In pratica visto che le quotazioni sui mercati sono volatili è difficile prevede se il prezzo aumenterà o crescerà ancora, ma la tendenza delle ultime settimane era quella di una discesa. Se venisse confermata nel lungo periodo anche il prezzo delle bollette del gas in estate o in autunno dovrebbe scendere. Tuttavia al momento non ci sono certezze.

Poi ci sono anche altri aspetti che potrebbero far diminuire il costo del gas, legati agli interventi del governo. Ad esempio sulle tasse presenti in bolletta, tramite riduzioni o aiuti per le famiglie più bisognose. Vediamo nel paragrafo che segue di cosa si tratta.

Come funziona il bonus sociale per il gas

Per aiutare le famiglie a mitigare l’aumento dei prezzi del gas, il governo Draghi ha allargato la platea dei beneficiari del bonus sociale luce e gas. In pratica, per le famiglie con Isee fino a 12.000 euro annui (o 20.000 € per famiglie numerose) è previsto un sconto automatico sulle bollette.

La riduzione spetta anche ai precettori di pensione o reddito di cittadinanza. L’unica cosa da fare per riceverlo è quello di avere un Isee aggiornato.

Quando diminuisce il gas? Ipotesi e ultime news

In base ad un’indagine dell’Arera nei prossimi 3 mesi la tariffa tutelata per il gas aumenterà di 20 euro al Mwh. L’autorità per l’energia ha individuato però extra profitti da parte delle aziende. Quindi suggerisce di farli versare alle compagnie ottenendo così un taglio del 20% sulle prossime bollette. Al momento però questa è solo un’ipotesi allo studio.

Infine, c’è l’idea del tetto al prezzo del gas, proposto dal premier Draghi all’Unione Europea per evitare una crescita incontrollata. Al momento però non c’è ancora un accordo fra i paesi UE. Ma forse sarebbe il caso di accelerare su questo tema, visto che la guerra in Ucraina non sembra destinata a finire presto e i cittadini rischiano di pagarne le conseguenze in termini di costo sulle bollette e non solo.

Queste in sintesi, le previsioni sul prezzo del gas in Italia. Come visto le bollette sono influenzate dalle quotazioni delle materie prime, ma anche da altre voci. Su queste in particolare il governo potrebbe intervenire ancora per attenuare gli effetti degli aumenti.

VEDI ANCHE: BONUS 2022 ELENCO AGGIORNATO

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!