Pagamento pensione dicembre. Date e calcolo

Pagamento pensioni dicembre 2019, le date, calcoli e tempi di incasso. Tutte le ultime news e novità sulle pensioni.

Il mese di dicembre è probabilmente quello più atteso da molti nostri concittadini che ricevono l’assegno pensionistico. Questo perché prevede l’erogazione non solo di una delle dodici mensilità previste per tutto l’anno, ma anche della tredicesima.

Per tale motivo è importante conoscere tutti i dettagli, i tempi e le modalità di erogazione della pensione di dicembre 2019. Di ciò parleremo di seguito, per poi passare ad una sintesi di quelle che saranno le rivalutazioni per le pensioni nel 2020.

Pagamento pensione dicembre 2019: ultime news

La data per l’accredito della pensione è fissata sempre all’inizio del mese di riferimento, nello specifico durante il primo giorno bancabile. Ciò significa che se l’1 del mese è un giorno lavorativo sarà quello in cui si riceverà l’importo dovuto, mentre se è un festivo bisognerà attendere il primo giorno lavorativo disponibile.

Questo è esattamente quello che si verificherà a dicembre, quando il pagamento della pensione avverrà il giorno 2, dato che l’1 è una domenica. In tale data le banche e le poste erogheranno non solo la tradizionale mensilità, ma anche la tredicesima. Quindi i pensionati riceveranno in un’unica soluzione un pagamento doppio.

A quanto ammonta la tredicesima per i pensionati? Il calcolo

Se sei un pensionato e ti stai chiedendo a quanto ammonterà la tredicesima mensilità che ti spetta, troverai le risposte che cerchi in questo paragrafo.

Il calcolo dell’ammontare della tredicesima avviene moltiplicando la somma della pensione lorda mensile, per le mensilità ricevute durante l’anno. Il risultato di questa operazione deve poi essere divisa per il numero di mesi presenti in un anno, quindi 12.

In altri termini se hai ricevuto una pensione di 1.000 € lordi, per tutti i 12 mesi dell’anno, avrai diritto ad una tredicesima della stessa cifra (1.000*12/12). Se invece sei in pensione da soli 6 mesi, la tua tredicesima sarà pari a 500 € (1.000*6/12).

Inoltre, ricorda che, sempre a dicembre, i redditi più bassi hanno diritto a percepire un bonus tredicesima, che può arrivare fino a 154 euro.

Vedi anche: Tredicesima pensione 2019 quando si prende

Le ultime notizie sulle pensioni: le rivalutazioni per il 2020

Detto di cosa sarà per l’ultimo mese del 2019, vediamo ora brevemente che cosa dovrebbe accadere per le pensioni ad inizio 2020.

La nuova Legge di bilancio ha previsto che gli assegni pensionistici per il prossimo anno saranno rivalutati con 6 diverse aliquote. In particolare:

  • Al 100% per coloro che percepiscono fino a 4 volte il trattamento minimo (513 euro), ossia una pensione fino a 2.052 €.
  • Del 77% per chi riceve fino a 5 volte l’importo minimo.
  • Al 52% fino a 6 volte il minimo.
  • Del 47% fino a 8 volte.
  • Al 45% per chi arriva a 9 volte.
  • Al 40% per i trattamenti maggiori di 9 volte.

Infine, a partire dal 2022 le rivalutazioni saranno riviste con un numero minore di aliquote (3 invece di 6).

Bene, se sei arrivato fin qui nella lettura, dovresti avere un quadro chiaro su cosa aspettarti per la pensione di dicembre e per quella del prossimo anno. Ti invitiamo comunque a rimanere sempre aggiornato con le ultime news e novità sulle pensioni.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!