Bonus bebè 2015: entro il 27 luglio va fatta domanda

Bonus bebé 2015: ricordatevi di fare domanda entro il 27 luglio. Ma anche se vi scordate nessun problema: potete accedere ugualmente al beneficio ma perdendo qualche mese di assegno.

Bonus bebè

Bonus bebé 2015: attenzione alle tempistiche molto strette per presentare la domanda. Se siete cittadini italiani o avete permesso di soggiorno in regola e rientrate nelle fasce di reddito (Isee annuo sotto i 25 mila euro) avete soltanto una decina di giorni per fare domanda per l’assegno.

27 luglio ultimo giorno utile per presentare la richiesta del bonus bebè 2015

Lunedì 27 luglio è il giorno in cui scadranno i termini per presentare la domanda del bonus bebè. La domanda va inoltrata all’Inps e darà diritto a un bonus annuo doppio di 1920 Euro (160 Euro al mese) per le famiglie disagiate in possesso di un reddito idee familiare sotto i 7 mila euro e di 960 Euro (80 Euro al mese) con un Isee compreso tra i 7001 Euro e i 25 mila euro/anno.

E dopo il 27 luglio cosa succede? Si può presentare comunque domanda?

La risposta alla domanda che leggete qui sopra è sì, si può presentare la richiesta per il bonus anche dopo il 27 luglio. Però si perderà il diritto alla parte di assegni dei primi sette mesi.

In pratica: se si accede al bonus entro il 27 si otterrà anche gli assegni di gennaio, febbraio ecc. quindi si otterrà la cifra annuale completa. Oltre questa data il calcolo dell’assegno partirà proprio dalla data di deposito della domanda.

Quindi perderete l’importo relativo ai mesi precedenti, anche se teoricamente ne avevate diritto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!