Napoli-Juventus probabili formazioni

Napoli-Juve probabili formazioni, partita della 22a giornata del campionato di serie A 2020/2021. Il modulo e i giocatori bianconeri convocati.

Probabili formazioni Napoli-Juve – Una rivalità accesissima, resa ancora più incandescente dalle polemiche attorno alla partita rinviata nel girone d’andata (unicum finora in seri A e priva ancora di una data per recuperarla). Juventus e Napoli sono due big del campionato che stanno vivendo momenti opposti: i bianconeri vengono dalla finale raggiunta di Coppa Italia, mentre gli azzurri sono in crisi di risultati.

Allo stadio Diego Armando Maradona (sabato 13 febbraio, ore 18:00), l’orgoglio ferito dei partenopei proverà così a risorgere in quello che, per i tifosi di casa, è il match della stagione. Gennaro Gattuso si gioca il posto: un altro passo falso e il presidente De Laurentiis potrebbe guardarsi attorno e cercare un clamoroso Sarri-bis sulla panchina del Napoli.

Dall’altro lato, Andrea Pirlo vuole sfruttare il buon momento della sua squadra per tentare di accorciare su Inter (che ospita la Lazio) e Milan (impegnato contro lo Spezia) e arrivare al meglio al primo appuntamento europeo del 2021, l’andata degli ottavi di Champions League contro il Porto di mercoledì prossimo. Andiamo a vedere, allora, la lista bianconera dei convocati e le probabili formazioni di Napoli-Juventus.

Napoli-Juve: i convocati di Pirlo

In casa Juve, l’infermeria non si svuota, anzi. In vista della partita contro il Napoli, oltre agli infortunati di vecchia data Dybala e Ramsey, Andrea Pirlo dovrà fare a meno anche di Arthur Melo. Non al meglio anche Leonardo Bonucci, ma mentre il suo piccolo affaticamento fisico non preoccupa (è regolarmente fra i convocati), le condizioni del centrocampista ex Barcellona tengono in apprensione lo staff bianconero.

Gli esami strumentali a cui è stato sottoposto il brasiliano, infatti, hanno evidenziato una calcificazione di natura post-traumatica a livello della membrana interossea. In soldoni: per ora si esclude l’operazione chirurgica, ma il problema di Arthur è serio e andrà valutato giorno per giorno. Ricaduta anche per Dybala che, dopo il riacutizzarsi del fastidio al ginocchio, è ora in dubbio anche per la gara di Champions League.

Napoli-Juventus: probabili formazioni e modulo

Modulo che vince non si cambia e così Pirlo continua a proporre il consueto 4-4-2. Diversi, invece, gli avvicendamenti in campo rispetto alla partita contro l’Inter. La probabile formazione vede Wojciech Szczesny tornare fra i pali dopo il turno di riposo in Coppa Italia. Davanti a lui, con Bonucci non al meglio, sono pronti Giorgio Chiellini e Matthijs de Ligt, una coppia su cui sono riposte attese e speranze.

A completare la difesa, l’allenatore bianconero dovrebbe dare fiducia a Cuadrado a destra e allo stakanovista Danilo a sinistra (anche se insidiato da Alex Sandro). Scelte sobbligate a centrocampo dove l’assenza di Arthur lancia verso una maglia da titolare Adrien Rabiot e Rodrigo Bentancur. Sulle fasce è pronta la soluzione tattica Weston McKennie – che ha smaltito qualche problemino fisico -, mentre non si tocca Federico Chiesa sull’out mancino.

VEDI ANCHE: Giocatori Juve la formazione della Juventus

Davanti, è ballottaggio aperto fra Dejan Kulusevski e Alvaro Morata su chi farà da spalla a Cristiano Ronaldo. Al momento, sembra avanti lo spagnolo (ha ritrovato la condizione migliore dopo aver saltato la partita di Coppa Italia), ma Pirlo scioglierà il dubbio soltanto a poche ore dal calcio d’inizio.

Probabile formazione Juventus (modulo 4-4-2):

Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Chiellini, Danilo; McKennie, Bentancur, Rabiot Chiesa; Morata, Cristiano Ronaldo (All. Pirlo).

Ballottaggi: Danilo-Alex Sandro 55%-45%; Morata-Kulusevski 60%-40%.

Probabile formazione Napoli (modulo 4-3-3)

Ospina; Di Lorenzo, Rrhamani, Maksimovic, Mario Rui; Elmas, Bakayoko, Zielinski; Lozano, Petagna, Insigne (All. Gattuso).

Juve-Napoli: le ultime

Le ultime in vista della partita confermano le tante assenze per entrambe le squadre: Arthur, Ramsey e Dybala per la Juve, Koulibaly, Manolas, Demme e Mertens in casa Napoli. Quello che non mancherà sarà il fuoco di una accesa rivalità, in una partita che mette in palio punti scudetto, ma anche la traballante panchina di Gattuso. Il big match è alle porte: per scoprire chi avrà la meglio appuntamento a sabato 13 febbraio, ore 18:00, con Napoli-Juventus.

VEDI ANCHE: Juve Napoli dove vedere la partita

Related Posts

Ben tornato!