L’estate calda del calcio: tutti gli appuntamenti di nazionale e serie A

Il pallone non va mai in vacanza  poche settimane per decidere chi sarà il nuovo allenatore della nazionale e il nuovo presidente della Fgci. E poi partiranno campionato 2014-2015 e qualificazioni a Euro 2016.

pallone calcio

Agosto mese di fiacca per il calcio italiano? Mica tanto visto che da qui a fine mese si decideranno questioncine molto importanti per la nazionale e le rose dei club. Inoltre le qualificazioni dell’Europeo 2016 sono dietro l’angolo.

11 agosto, si sceglie nuovo Ct e nuovo presidente federale

L’11 agosto l’assemblea elettiva della Fgci nominerà il nuovo presidente federale che sostituirà il dimissionario Abete. Pare favorito l’attuale numero uno della lega nazionale dilettanti Carlo Tavecchio. A lui spetterà la difficile decisione sul prossimo commissario tecnico azzurro: tra i favoriti l’ex allenatore della Juventus Antonio Conte e l’ex coach di Inter e Manchester City Roberto Mancini.

4 settembre: Italia-Olanda

Il prossimo 4 settembre ricomincia anche l’attività della nazionale che affronterà in amichevole a Bari l’Olanda, semifinalista del mondiale 2014. Una partita molto difficile con una nazionale tutta da scoprire: il nuovo Ct darà vita ad un ciclo di rinnovamento o troveremo ancora in campo le varie bandiere Pirlo, Buffon e co.?

9 settembre: iniziano le qualificazioni per Euro 2016

Dopo la partita di Bari l’Italia volerà subito in Norvegia e comincerà il suo percorso per la qualificazione all’Europeo 2016. Il girone degli azzurri comprende anche Croazia. Bulgaria, Azerbaigian e Malta.

31 agosto, inizio del campionato di Serie A 2014-2014

Il primo turno della Serie A 2014-2015 si terrà nel fine settimana del 31 agosto, un po’ più avanti rispetto al solito a causa del mondiale (finito il 13 luglio, anche se per noi usciti subito sembra passato molto di più). Vi aspettate di vedere il gustoso anticipo della Supercoppa italiana? Ebbene quest’anno dovrete aspettare dicembre perché, rispetto alla usuale data di metà agosto, si giocherà invece il 23 dicembre (Juventus-Napoli).

Uno sguardo sui colpi di mercato

Il calcio moderno ci ha abituato a un mercato che va avanti tutto l’anno. Ovviamente in questi giorni buona parte delle rose sono fatte ma sono ancora tanti i trasferimenti in atto. L’Inter ha acquistato Dodò dalla Roma e il difensore Vidic dal Manchester United, la Juventus Evra sempre dal Manchester, Morata dal Real Madrid e si è ripresa De Ceglie dal prestito al Genoa; inoltre ha acquistato Coman dal Paris Saint-Germain.

La Lazio ha fatto suo il nazionale Parolo del Parma; il Milan Alex e Menez dal Paris Saint-Germain. La Roma è quella che per ora pare essersi mossa con più vigore acquistando Cole dal Chelsea, Emanuelson dal Milan, Iturbe dal Verona, Paredes dal Chievo. Il Napoli ha ufficializzato il ritorno dal prestito di Andujar oltre che l’arrivo di Vargas dal Valencia (vecchia conoscenza già visto in azzurro nella stagione 2012-2013).

 

Related Posts

Ben tornato!