Calendario serie A Juventus Genoa probabili formazioni.

Probabili formazioni Juve-Genoa, partita della 30a giornata del campionato di serie A. I bianconeri ospitano il Grifone e provano a superare il “mal da piccole”. I convocati di Pirlo

Juventus-Genoa probabile formazione – Vincere per avvicinarsi alla prossima Champions League, per dare continuità al successo contro il Napoli e per superare quel “mal da piccole” che, in fin dei conti, le è costato lo scudetto. È questa la missione della Juve di Andrea Pirlo che scenderà in campo oggi, alle ore 15:00, contro il Grifone.

juve genoa probabile formazione

In stagione, i bianconeri hanno buttato i punti più pesanti proprio contro le squadre che occupano la parte destra della classifica: 5 i punti lasciati col Benevento, 4 con l’Hellas Verona, 3 con la Fiorentina, 2 col Torino e altrettanti col Crotone fanalino di coda. Un bottino che, se incassato anche solo parzialmente, avrebbe portato la Juve a giocarsela colpo su colpo con l’Inter.

VEDI ANCHE: Calendario serie a

All’andata, la Juve faticò molto sul campo del Genoa, riuscendo a vincerla soltanto nel finale con la doppietta di Cristiano Ronaldo. Questa volta, Pirlo spera di aver vita più facile, anche se i rossoblù, sotto Davide Ballardini, sono diventati un cliente ostico per chiunque. Andiamo a vedere, allora, i convocati per il match e le probabili formazioni di Juve-Genoa.

Juventus-Genoa: i convocati di Pirlo

Buone notizie dall’infermeria per Pirlo: verso Juventus-Genoa, gli unici indisponibili rimangono Leonardo Bonucci e Federico Bernardeschi, positivi al covid-19 dopo la parentesi in Nazionale. Tutto il resto della squadra è regolarmente convocata.

Negli ultimi giorni, infatti, sono stati pienamente recuperati sia Merih Demiral, tampone negativo per lui, sia Arthur Melo, che ha smaltito i problemi al ginocchio. Paulo Dybala, reduce dal sigillo contro il Napoli, sta migliorando la sua condizione fisica, ma – per bocca dello stesso Pirlo – non è ancora pronto per partire dall’inizio. La Joya illuminerà col suo mancino soltanto il secondo tempo.

Juve-Genoa probabili formazioni

Probabili formazioni di Juve-Genoa calibrate sulle parole di Pirlo, che ha già parlato in conferenza stampa. In porta, dopo gli errori nel derby e la panchina col Napoli, torna Wojciech Szczesny. Davanti a lui, è pronta la coppia del “futuro” de Ligt-Demiral, con un possibile turno di riposo per Chiellini. Completano la difesa Danilo a destra e Alex Sandro a sinistra.

In mezzo al campo, conferme per Rodrigo Bentancur e Adrien Rabiot, mentre sugli esterni spazio a Juan Cuadrado, nelle vesti di ala, e all’intoccabile Federico Chiesa. In attacco, con Dybala non ancora al top della condizione, Alvaro Morata farà da spalla al capocannoniere della serie A, Cristiano Ronaldo.

Probabile formazione Juve (modulo 4-4-2):

Szczesny; Danilo, de Ligt, Demiral, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Morata, Cristiano Ronaldo. (All. Pirlo).

Ballottaggi: Demiral-Chiellini 70%-30%, Rabiot-Arthur 60%-40%.

Probabile formazione Genoa (modulo 3-5-2):

Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Biraschi, Zajc, Badelj, Rovella, Zappacosta; Destro, Scamacca (All. Ballardini).

Vedi anche: Dove e a che ora vedere oggi Juve Genoa

Juventus-Genoa: la classifica di serie A

Prima di Juve-Genoa, i bianconeri sono a 59 punti, al terzo posto in classifica dietro all’ormai irraggiungibile Inter e al Milan a +1. Dietro le inseguitrici per i primi quattro piazzamenti non mollano, soprattutto con l’Atalanta quarta a -1 e il Napoli a -3 e sconfitto mercoledì.

Non fare più passi falsi è quindi fondamentale per quella qualificazione alla prossima Champions che pesa tanto, sportivamente ed economicamente. Il futuro della Juve (e di Pirlo) passa anche dalla partita contro il Genoa.

Vedi anche: Quando gioca la Juve date partite

 

 

Related Posts

Ben tornato!