Udinese-Milan oggi: rossoneri senza Europa. testa al campionato

Il Milan difende la prima posizione di classifica in casa dell’Udinese che presenta il nuovo tecnico Stankovic. Formazione guida Tv e ultime news nel video Sky Sport

Per il Milan primo in classifica sono le tre ultime partite del 2021 e del girone d’andata, quelle che decreteranno il titolo, pur sempre significativo per quanto virtuale, di campione d’inverno.

Udinese-Milan, 17esima giornata di Serie A


Formazione Udinese

La squadra friulana è reduce da una settimana quantomeno travagliata considerando l’esonero di Luca Gotti, che dopo due anni di lavoro lascia la panchina al suo vice, Gabriele Cioffi, in attesa dell’arrivo di un nuovo tecnico. Potrebbe essere Dejan Stankovic, attualmente sulla panchina della Stella Rossa Belgrado. Le voci di un suo possibile arrivo per ora rimangono tali. Cioffi affronta il Milan alla guida di una squadra in crisi di risultati, due punti nelle ultime quattro partite. E tante difficoltà in zona gol. Becao è l’unico dubbio. Molina favorito nel ballottaggio con Soppy per affiancare Deuloleu, ex di turno (17 partite con il Milan).
UDINESE (4-4-2): Silvestri; Perez, De Maio, Nuytinck, Udogie; Molina, Arslan, Walace, Deulofeu; Success, Beto. All. Cioffi.

Formazione Milan

Turn-over obbligato per Stefano Pioli dopo la faticosa partita contro il Liverpool che è costata l’Europa al Milan, quarto nel proprio girone di Champions League e dunque definitivamente fuori dalle Coppe. Kessie quasi certamente destinato alla panchina con Bennacer titolare. Florenzi dovrebbe tornare in campo dal primo minuto. Ibrahimovic scelta obbligata in avanti, vista l’indisponibilità di Rafael Leao: probabile turno di riposo anche per Messias, grande protagonista delle ultime gare.
MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Saelemaekers, Diaz, Krunic; Ibrahimovic. All. Pioli.

Statistiche e curiosità

É il pareggio il risultato più gettonato tra Milan e Udinese, per 34 pareggi. Ma anche 41 vittorie per la squadra rossonera. E il pareggio è una costante dei friulani dall’inizio dell’anno: sei pareggi nelle ultime dieci gare per i bianconeri, più di qualsiasi altro club in Europa.

Il Milan insegue una vittoria che allungherebbe la serie positiva dei rossoneri dall’inizio della stagione: i 38 punti ottenuti fin qui dalla squadra di Pioli rappresentano il miglior risultato dal 2003 a oggi. Milan alla ricerca di una vittoria esterna. Vincendo al Friuli e ad Empoli il 22 dicembre otterrebbe 18 partite eguagliando il record di successi esterni nell’anno solare appannaggio del Napoli di Maurizio Sarri, stagione 206/17.

Udinese-Milan si gioca oggi, sabato 12 dicembre alle 20.45 allo stadio “Dacia Arena” di Udine. Arbitra Francesco Forneau. Diretta su SKY (canali (201, 213 e 251) sulla piattaforma DAZN e in streaming su SKYGo e NowTV.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!