Risultati Champions: Napoli Superstar, Inter kaputt con il Bayern

Pesantissima sconfitta a San Siro dell’Inter (0-2) contro il Bayern Monaco mentre il Napoli vive una serata da sogno battendo 4-1 il Liverpool

Due serate indimenticabili nel primo turno di Champions. Ma con sentimenti contrapposti. Emozioni forti e grande gioia al Maradona con il Napoli che batte i vicecampioni d’Europa del Liverpool. Inter battuta a San Siro da un Bayern Monaco che ha concesso pochissimo giocando una gara di grande concretezza e superiorità tattica.

Napoli
Napoli straripante all’esordio in Champions League contro il Liverpool (Napoli Official Twitter)

Napoli-Liverpool 4-1

Di fronte a una prestazione come quella del Napoli c’è davvero solo da stropicciarsi gli occhi, ringraziare e sperare che di serate come questa ce ne siano altre. Approfittando di un Liverpool ben lontano dalla condizione dello scorso anno che aveva portato la squadra di Klopp alla finale, poi persa con il Real Madrid, la squadra di Luciano Spalletti ha letteralmente ribaltato il campo giocando tanto e bene.

Gol e spettacolo in una sarabanda di occasioni che hanno visto i Reds uscire dal campo vistosamente ridimensionati. Se non addirittura umiliati. Napoli subito in vantaggio con Zielinski su calcio di rigore per un fallo di mano di Milner. Dopo dieci minuti altro rigore: stavolta batte Osimhen che si fa intercettare la conclusione da Alisson. Poco male: perché in rapida successione arrivano il raddoppio di Anguissa e il primo gol europeo di Simeone con cui si chiude il primo tempo.

Poi ad arrotondare la seconda rete di Zielinski, in pallonetto su una difesa stordita. Il gol della bandiera ospite di Diaz non toglie alcun merito a un Napoli bello e letale. Unica nota stonata l’infortunio di Osimhen costretto a lasciare il terreno di gioco per un prolema muscolare prima dell’intervallo. Fattore che, per altro, non ha impedito al Napoli di dilagare. Nell’altra gara del girone netta affermazione dell’Ajax, 4-0 sui Rangers Glasgow.

Inter
Seconda sconfitta in tre giorni per l’Inter dopo quella del derby (Ibter Offcial Twitter)

Inter-Bayern Monaco 0-2

Inter ancora battuta, a pochi giorni dalla delusione del derby perso contro il Milan e con la netta sensazione che qualcosa nella squadra nerazzurra non giri come deve. La vittoria del Bayern Monaco (0-2) è netta non tanto sotto l’aspetto del risultato quanto piuttosto del gioco. Tedeschi dominanti a centrocampo e assolutamente in controllo in difesa dove il solo Dzeko ha cercato di creare qualche pericolo alla difesa avversaria, estremamente attenta e organizzata. I gol: al 25’ il vantaggio di Sanè a concretizzare una splendida azione corale che lo vede aggredire gli spazi tra D’Ambrosio e Dumfries e insaccare con un controllo sontuoso. Dopo almeno altre tre palle gol per i tedeschi inevitabile il raddoppio. D’Ambrosio manda nella propria porta un pallone al termine di una travolgente azione del Bayern. Inter davvero frastornata che comincia la sua fase a gironi nel modo peggiore.

Nell’altra gara del girone ampia vittoria del Barcellona (5-1) sul Viktoria Plzen.

Risultati Champions Juve Milan

Inter e Napoli tornano in campo martedì 13. Napoli a Glasgow, contro i Rangers, su un campo caldo e difficilissimo alle 21.00. Inter che dovrà puntare al massimo risultato in Repubblica Ceca contro il Viktoria Plzen.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!