Coppa Italia Femminile 2022/23: calendario e regolamento

Coppa Italia donne 2022/23, calendario di tutte le partite. Gironi, come funziona e quali squadre partecipano alla Coppa Italia di calcio femminile.

Coppa Italia femminile 2022 2023 – Un format che non cambia, se non per pochissimi dettagli, rispetto a quello della scorsa stagione e che riporta al centro dell’attenzione il torneo che riunisce tutte le squadre di Serie A e Serie B.

Coppa Italia femminile Juventus
Il selfie della Juventus con la Coppa Italia, terzo trofeo stagionale (Juventus Women)

Vedi anche: Calendario partite Serie A femminile 2022-23

Calendario Coppa Italia 2022-23 date e orari

Questo il programma delle prossime partite della prima giornata della fase a gironi di Coppa Italia donne.

Coppa Italia Femminile 2022/21a giornata 
TORRES
Logo Torres femminile
CHIEVO VERONA
domenica 9 ottobre ore 14:00
TERNANA
Logo Ternana femminile
LAZIO
SS Lazio
1-2
RAVENNA
Logo Ravenna femminile
SAN MARINO
Logo San Marino femminile
3-4
GENOA
Logo Genoa femminile
HELLAS VERONA
Logo verona Calcio
3-4
TAVAGNACCO
Logo Tavagnacco femminile
NAPOLI
1-2
CITTADELLA
Logo Cittadella femminile
BRESCIA
Logo Brescia femminile
2-0
CESENA
Logo Cesena femminile
PARMA
5-5
AREZZO
Logo Arezzo femminile
COMO
Logo Como femminile
0-1

Il torneo è iniziato lo scorso 28 agosto con un turno preliminare che ha visto vincere il Cesena contro Trento e l’Arezzo contro l’Apulia Trani.

Cesena femminile coppa italia-2022
@Cesena femminile esultanza dopo la [email protected]

Ora come lo scorso anno, si giocano le partite per capire chi supera il turno nei gironi. Ad eccezione di Como e Parma, le squadre della Serie A donne scenderanno in campo a partire dalla seconda giornata.

Coppa Italia femminile 2022/23, squadre gironi

Poche novità nel format della Coppa Italia che prevede tre fasi distinte. Ventisei iscritte (Apulia Trani e Trento già eliminate). Le due promosse dalla fase preliminari sono ammesse alla fase a gironi: 24 squadre sorteggiate in gironi triangolari con gare di sola andata. Di seguito la composizione dei gironi già sorteggiati dalla Lega.

GIRONE A:

GIRONE B:

GIRONE C:

GIRONE D:

GIRONE E:

GIRONE F:

GIRONE G:

GIRONE H:

Come si vede ogni girone comprende una squadra di prima fascia, le prime otto classificate dello scorso campionato di Serie A. Poi la seconda fascia che raccoglie le due neopromosse al massimo campionato e le sei migliori squadre di Serie B. La terza fascia invece sei squadre che si sono confermate in Serie B e le due vincenti del turno preliminare.

Coppa italia women 2022-23 regolamento

I gironi funzionano esattamente come l’anno scorso: una squadra per ognuna delle fasce di merito. Gare di sola andata: la squadra meno titolata giocherà due gare in casa. Le otto teste di serie disputeranno entrambe le gare fuoricasa.

La squadra meglio classificata di ogni girone passerà direttamente ai quarti di finale che saranno sorteggiati senza alcun vincolo: quarti di finale e semifinale si disputeranno con gare di andata e ritorno. A chiudere il torneo la finale secca, in campo neutro. Le top seeded di Serie A che arriveranno in finale disputeranno dunque non meno di sette partite di Coppa Italia.

Due nella fase a gironi, poi andata e ritorno di quarti e semifinale oltre alla finalissima. Più di quelle che le teste di serie giocheranno nella Coppa Italia maschile visto che saranno iscritte di diritto agli ottavi di finale, in casa e senza gara di ritorno se non solo nelle semifinali.

L’albo d’oro della Coppa Italia

Si tratta della terza Coppa Italia consecutiva che si svolge con questa modalità particolare, a 26 squadre. Dopo la riforma dei campionati a cavallo tra il 2015 e il 2017, molte cose sono cambiate nell’organizzazione del torneo e soprattutto negli equilibri delle squadre in campo. Le società che dominavano la scena fino a dieci-quindici anni fa, hanno lasciato il campo alle squadre rifondate dai grandi club.

La prossima sarà la 51esima edizione della Coppa Italia femminile. Vincitrice dello scorso anno la Juventus, secondo trofeo stagionale e seconda Coppa in assoluto, vittoriosa in finale sulla Roma, grande rivale anche in campionato, seconda classifica in Serie A e in procinto di fare il suo esordio in Champions League.

L’albo d’oro vede al comando della classifica delle vittorie la Torres con otto trofei, seguita dalla Lazio (4). La Roma ha conquistato il suo primo trofeo due anni fa in finale sul Milan e in nelle ultime due edizioni ha presenziato ad entrambe le finali. Un’impresa che non è riuscita nemmeno alla Juventus che nonostante cinque titoli di Serie A consecutivi negli ultimi cinque anni ha alzato la Coppa Italia solo due volte dal 2018 a oggi. Non assegnata a causa della pandemia quella del 2020.

Vedi anche: Calendario partite Serie B femminile 2022-2023

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!