Atalanta-Manchester United. La partita champions di stasera su Sky

Atalanta – Manchester . Gara ad alta tensione a Bergamo (martedì ore 21), preoccupazione per l’ordine pubblico. L’Atalanta si gioca la qualificazione nella massima competizione europea. Formazioni e guida Tv

É il momento della verità per l’Atalanta di Giampiero Gasperini che torna a Bergamo, a distanza di poche ore dal pareggio in extremis contro la Lazio per affrontare il Manchester United in Champions League.

Atalanta Manchester United
L’Atalanta punta tutto sull’ottimo momento di Zapata (Atalanta Official Twitter)

Atalanta-Manchester United, la partita

Sono giornate di tensione e nervosismo a Bergamo. Sabato la partita è finita con un pareggio all’ultimo istante. Ma le immagini del lancio di oggetti in campo sul portiere della Lazio Pepe Reina è stato un pessimo ritorno di immagine per il club. Tre tifosi, identificati dalla polizia, sono stati subito sottoposti a un provvedimento di Daspo e non potranno entrare allo stadio per cinque anni.

Domenica sera poi un raid di alcuni ultra atalantini ha scatenato una rissa in un pub cittadino. Una cameriera è stata colpita al volto da una bottiglia e ha rimediato un profondo taglio. Un tifoso del Manchester United è finito in ospedale. Altre indagini, altre perquisizioni in una partita che sotto l’aspetto dell’ordine pubblico è motivo di grande preoccupazione. Molti tifosi inglesi sono già in città, altri arriveranno in giornata. Si prevede la presenza di non meno di 1400 red devils.

Atalanta-Manchester United, le probabili formazioni

Gasperini sta ipotizzando una squadra a trazione fortemente anteriore con Zapata e Muriel in attacco in un modulo a due punte e un centrocampo aggressivo con Koopmeiners, Freuler, Zappacosta e Maehle. Tutti giocatori che nelle ultime partite hanno dimostrato una certa affidabilità. Djimsiti è tra i convocati ma non parte tra i titolari.

Manchester United significa soprattutto Cristiano Ronaldo: inevitabile che il fuoriclasse portoghese sia il giocatore più atteso e temuto di una squadra che non ha ancora dimostrato tutte le sue notevoli potenzialità.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; De Roon, Demiral, Lovato; Zappacosta, Koopmeiners, Freuler, Maehle; Pasalic; Zapata, Muriel. All. Gasperini.

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan Bissaka, Varane, Maguire, Shaw; McTominay, Fred; Greenwood, Bruno Fernandes, Rashford; Cristiano Ronaldo. All. Solskjaer.

 

Curiosità e statistiche, dove vederla in TV

Atalanta terza in classifica con quattro punti ma con una differenza reti peggiore di quella del Villarreal che ospiterà gli svizzeri dello Young Boys, già battuti nella gara d’andata. Il pareggio potrebbe anche non bastare alla squadra neroblu che al prossimo turno è attesa a Bergamo per chiudere il girone in casa contro gli spagnoli l’8 dicembre. All’andata all’Old Trafford sconfitta amara per la Dea: una lezione di calcio da parte della squadra di Gasperini nel primo tempo, in vantaggi con Pasalic e Demiral, ma rimontata nella ripresa con Ronaldo autore del gol decisivo del 3-2.

Atalanta-Manchester United si gioca alle 21.00 al Gewiss Stadium di Bergamo. Arbitra lo sloveno Slavko Vincic. La partita sarà diffusa su SKY (canali 201 e 252) e in streaming su Mediaset Infinity, SkyGo e NowTV.

Vedi anche

Juventus Zenit partita Champions

Milan Porto partita Champions dove vederla

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!