Atalanta-Manchester United 2-2, Cristiano Ronaldo decisivo: Dea beffata

Solo un pareggio per l’Atalanta che nonostante una splendida partita viene beffata nel finale dall’ennesima prodezza di Cristiano Ronaldo

Atalanta Zapata
Non basta una splendida prestazione di Zapata all’Atalanta (Atalanta Official Twitter)

una beffa. E come all’andata all’Old Trafford Cristiano Ronaldo costa punti e una delusione all’Atalanta che quando aveva già la vittoria in tasca si deve accontentare di un pareggio.

Atalanta-Manchester United, la partita

La Dea risponde alle aspettative del pubblico (tutto esaurito compatibilmente con le norme pandemia) con una prestazione straordinaria. Ma ancora una volta la squadra di Giampiero Gasperini si trova a rimpiangere le molte occasioni da gol sprecate in una gara dominata dalla squadra neroblu, dall’inizio alla fine.

Vantaggio di Ilicic nel primo tempo, su una micidiale percussione di Zapata che trova lo sloveno puntualissimo in zona di tiro. L’Atalanta potrebbe segnare almeno altre due gol: e sull’unica azione davvero insidiosa del Manchester United incredibilmente subisce il pareggio. Assist di Bruno Fernandes che CR7 calcia con estrema precisione alle spalle di Musso.

Evidentemente giocare bene non basta: l’Atalanta ricomincia il secondo tempo con la stessa identica intensità creando almeno altre tre palle gol. Un vero e proprio forcing: micidiale contropiede di Zapata su lancio di Palomino, veloce e risolutivo. Il gol viene convalidato dopo un paio di minuti di VAR. L’Atalanta attacca ancora, ma non chiude la partita. E a tempo praticamente scaduto, su un errato disimpegno difensivo dei neroblu, Cristiano Ronaldo mostra la differenza tra giocatori ordinari e fuoriclasse.

CR7 trova un minimo spazio in un nugolo di giocatori avversari e infila l’unico angolo dove Musso non può arrivare. Una beffa tremenda che certo non pregiudica il cammino europeo dell’Atalanta: saranno decisive le gare con lo Young Boys a Berna e soprattutto quella in casa contro il Villarreal.

VEDI ANCHE: RONALDO JUVENTUS GOL

Nell’altra partita del girone vittoria di misura del Villarreal (gol di Capoue) sullo Young Boys. Atalanta di scena a Berna il 23 novembre.

Il Tabellino

ATALANTA-MANCHESTER UNITED 2-2
12′ Ilicic, 45’+1 Ronaldo, 56′ Zapata, 91′ Ronaldo
ATALANTA (3-4-1-2): Musso; De Roon, Palomino, Demiral; Maehle, Koopmeiners, Freuler, Zappacosta; Pasalic; Ilicic (71′ Muriel), Zapata.
MANCHESTER UNITED (3-4-1-2): De Gea; Bailly, Maguire, Varane (38′ Greenwood); Wan-Bissaka, Pogba (69′ Matic), McTominay (87′ Sancho), Shaw; Bruno Fernandes (87′ Van de Beek); Rashford (69′ Cavani), Ronaldo.
Ammoniti: 51′ McTominay

VEDI ANCHE: ATALANTA ROSA GIOCATORI

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!