Serie A femminile: Sampdoria-Juventus 0-1, e ora la Champions

 La Juventus vince anche a Bogliasco contro la Sampdoria. Ora la Juve si prepara al durissimo match di Champions League contro il Wolfsburg

La Juventus femminile non conosce soste, conquista la sua 32esima vittoria consecutiva in Serie A proseguendo il campionato con un ruolino di marcia davvero perfetto.

Juventus femminile
LaJuventus femminile vince a Genova e si conferma a punteggio pieno (Juventus Official Twitter)

Sampdoria-Juventus, la partita

Tuttavia quella contro la squadra allenata da Cincotta non è stata certo una passeggiata di salute. Anzi… la Sampdoria si dimostra squadra di alto livello, qualcosa di più di una neopromossa, un valore ben testimoniato anche dalla posizione in classifica che vede le blucerchiate a ridosso delle prime. La differenza la fa solo il gol partita di Valentina Cernoia, firmato al 76’, ma anche il portiere bianconero Peyraud-Magnin, decisiva a tempo quasi scaduto sulla palla gol più concreta costruita dalle padrone di casa. Juventus padrona del campo, Sampdoria mai particolarmente pericolosa ma pur sempre in partita, fino all’ultimissimo istante. Una Samp che era reduce da tre partite senza subire gol.

Una partita molto tattica e non facile considerando l’estrema attenzione con la quale la Sampdoria ha saputo chiudersi e limitare le fonti di gioco bianconere. Qualche imprecisione offensiva di troppo per la Juve, brava a costruire ma meno letale del solito a concludere. A far saltare il fortino doriano la splendida combinazione in velocità tra Nilden e Cernoia che conclude in rete con un bel diagonale.

Da sottolineare l’esordio delle giovanissime Elisa Pfattner e Chiara Beccari, diciassette anni, un segnale ulteriore di quanto il progetto di Montemurro prosegua con un coinvolgimento assoluto di tutti, soprattutto del settore giovanile.

E ora, forte di questa vittoria, la Juventus si presenta a uno degli esami più difficili di questa stagione, quello contro il Wolfsburg. Si gioca martedì 9 novembre alle 21 all’Allianz Stadium. Ingresso gratuito con green pass e mascherina: prenotazioni a questo link.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!