Nazionale donne, Italia-Svizzera, l ‘arbitro è il migliore al mondo

Sarà la francese Stephanie Frappart la direttrice di gara della partitissima tra Italia e Svizzera in programma domani alle 17.30 a Palermo per la qualificazione ai Mondiali.

Nazionale Donne – In attesa di intuire dalle ultime dichiarazioni di Milena Bertolini e Nils Nielsen quali potrebbero essere le formazioni destinate a scendere in campo, si completa il quadro della supersfida tra Italia e Svizzera, valida per le qualificazioni al Mondiale femminile 2023.

Milena Bertolini
Milena Bertolini, in campo a Coverciano (FIGC)

Italia-Svizzera, arbitro d’eccezione

Che sia una partita di valore importantissimo lo testimonia anche l’attenzione con cui la UEFA ha deciso di effettuare le sue designazioni arbitrali. A dirigere la gara del “Renzo Barbera”, calcio d’inizio ore 17.30 con diretta su RAIDue, è nientemeno che Stephanie Frappart, arbitro dell’ultima finale del Mondiale nel 2019, fischietto internazionale di valore assoluto, la prima donna ad arbitrare una competizione maschile di massimo livello quando diresse la Supercoppa del 2019 tra Liverpool e Chelsea. Probabilmente in questo momento Stephanie Frappart è miglior arbitro in attività. Con lei le sue assistenti storiche: Manuela Nicolosi ed Elodie Coppola, quarto ufficiale di gara Savina Elbour.

Il pubblico di Palermo allo stadio per la nazionale donne

Continua a crescere il volume di prenotazione dei biglietti (gratutiti) messi a disposizione dalla Federcalcio. Ieri si contavano 7900 prenotazioni. Facilmente si andrà verso le 10mila presenze. Un risultato eccellente considerando la diretta televisiva.

VEDI ANCHE NAZIONALE FEMMINILE GIOCATRICI

Ma a Palermo la passione per il calcio è tanta: e l’affetto verso le Azzurre è testimoniato anche dalla partita del 2019, qualificazioni all’Europeo, quando le azzurre giocarono al “Barbera” contro la Bosnia.

I biglietti sono ancora disponibili: su Federcalcio e su Vivaticket, prenotabili gratuitamente accedendo a una delle due piattaforme. Non più di quattro tagliandi per ogni accesso con obbligo di greenpass per tutti coloro che accederanno allo stadio.

Le ultime squadra italiana di Calcio femminile

Dopo la notizia delle quattro giocatrici positive al Covid costrette a lasciare il ritiro, la squadra si è allenata rispettando un rigoroso protocollo e resterà nella bolla di Coverciano fino al pomeriggio di oggi. L’ultimo allenamento di rifinitura si terrà in mattinata. Poi la conferenza stampa del CT e la partenza per Palermo dove questa sera le ragazze faranno un sopralluogo sul campo.

Articoli Correlati

Add New Playlist