La Juventus femminile torna a vincere: Fiorentina k.o. e terzo posto

La Juventus Women si impone per 2-0 sulla Fiorentina Femminile. Bianconere terze in classifica a -4 dalla Roma capolista.

La Juventus Women archivia il k.o. contro il Milan battendo la Fiorentina Femminile nel big match di questa domenica di Serie A donne e si porta al terzo posto in classifica.

Le ragazze di Montemurro si sono infatti imposte per 2-0 sulla Viola, agganciando l’Inter a quota diciassette punti e a -4 dalla Roma capolista dopo la vittoria di ieri contro l’Inter donne.

Di seguito cronaca e tabellino di questa partita di calcio femminile.

juventus fiorentina femminile 2-0 2022
Maurizio Valletta – LiveMedia

Juventus-Fiorentina femminile, primo tempo

Non passano nemmeno dieci minuti che la Juve donne trova subito una clamorosa occasione con Bonansea che, al 7′, centra la traversa dai venti metri.

Dopo un enorme rischio corso pochi minuti dopo (Johannsdottir incorna alto da buonissima posizione), al 14′ le ragazze di Montemurro riescono però a trovare il gol del vantaggio: a segnare è Beerensteyn, brava a presentarsi davanti a Schroffenegger e a infilarla calciando basso e all’angolino.

Trovato il vantaggio, le bianconere provano a chiudere la sfida già nel primo tempo, ma un’ottima Schroffenegger e Parisi (che salva nell’arco di pochi secondi salva per due volte sulla linea) impediscono alla squadra di Montemurro di trovare il raddoppio prima dell’intervallo.

Vedi anche: formazione giocatrici Juventus Women

Juventus-Fiorentina femminile, secondo tempo

Il secondo tempo di Juventus-Fiorentina femminile inizia com’è finito il secondo, vale a dire con la Juve in avanti, un atteggiamento che paga attorno alla metà di ripresa, quando Bonansea si mette in proprio, semina il panico tra la difesa viola e alla fine insacca in caduta.

Nonostante un finale di partita piuttosto vivace, durante il quale Cantore centra il secondo legno della partita della Juventus Women (bel tiro a giro con palla che si stampa sul palo alla sinistra del portiere avversario), la gara si chiuderà dunque sul 2-0.

La Juve festeggia e si porta a -1 proprio dalla Fiorentina donne (seconda) che, dal canto, manca invece il nuovo aggancio alla Roma. Le giallorosse ora sono dunque da sole in cima alla classifica di Serie A femminile.

Vedi anche: calendario partite Serie A Femminile

Tabellino Juventus Women vs Fiorentina Femminile 2-0

JUVENTUS (4-3-3): Peyraud-Magnin; Nilden (46′ Lenzini), Gama, Salvai, Boattin; Caruso (72′ Cantore), Pedersen, Grosso (59′ Rosucci); Bonansea (72′ Bonfantini), Girelli (72′ Zamanian), Beerensteyn. All.: Montemurro

FIORENTINA (4-3-3): Schroffenegger; Jackmon, Tortelli, Agard, Erzen; Huchet (46′ Boquete), Parisi, Johannsdottir (91′ Severini); Monnecchi (62′ Cafferata), Mijatovic (74′ Sabatino), Kajan (62′ Longo). All.: Panico

RETI: 14′ Beerensteyn, 66′ Bonansea

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!