Champions femminile League, Servette-Juventus. Formazione e dove vederla

Champions femminile, Alle 18.45 Juventus in campo a Ginevra per l’esordio delle bianconere nella fase a gironi di Champions League Di seguito la formazione e dove vedere la partita.

Calcio Femminile Champions – Cresce l’attesa per la partita che di fatto apre un nuovo capitolo per la Juventus. Perché da oggi, comunque andranno le cose al termine delle sei partite della fase a gironi che si inaugura oggi, nulla sarà più come prima. La Juventus femminile è un club delle 16 squadre d’elite europea. Una grande occasione per crescere, maturare, fare esperienze. Ma soprattutto per dimostrare che il progetto Juventus Women è davvero competitivo.

Juventus femminile Girelli
La gioia di Girelli dopo il gol del vantaggio in Albania (Foto Juventus.com)

Servette-Juventus, partita già decisiva

Un girone di quattro squadre, con due che passano il turno e due che tornano a casa, non lascia molto spazio all’improvvisazione. La Juve deve lasciarsi due squadre alle spalle, e una deve essere il Servette. Per cui questa partita è già decisiva. L’amichevole vinta dalle bianconere a luglio, in precampionato (4-1 a Vinovo) fa ben sperare. Ma l’importanza della posta in palio esalterà anche e ginevrine.

Le parole di Montemurro

“Il nostro obiettivo era arrivare a questo punto, tra le prime sedici d’Europa – dice il tecnico della Juventus Joe Montemurroma questa è solo una base di partenza. É la prima volta che ci troviamo qui, in una situazione nuova per tutti: dobbiamo giocare tutte le partite al massimo, sapendo che le altre squadre hanno tanta esperienza a questo livello. Dobbiamo dimenticare la vittoria del precampionato con il Servette, perché questa è una partita di Champions contro una squadra forte, che gioca in casa, ed è la prima partita, quindi non bisogna sottovalutarla. L’obiettivo è vincere giocando, un bel calcio”.

Il Servette, il programma e la diretta TV

Le granata arrivano da quattro vittorie in campionato, l’ultima domenica scorsa, 4-1 in casa del modesto Yverdon, ultimo in classifica con cinque sconfitte e 22 gol subiti in altrettante partite.

Si gioca alle 18.45 allo Stade de Marignac: alle 21, a Londra, è in programma l’altra gara del girone, quella tra Chelsea e Wolfsburg.

La sfida tra Servette e Juventus verrà trasmessa sulla piattaforma streaming DAZN.

SERVETTE (4-2-3-1): Ines Pereira; Soulard, Felber, Hurni, Mendes; Serano, Maendly; Padilla Bidas, Lagonia, Sebayang, Boho Sayo. All. Severac.

JUVENTUS (3-4-2-1): Peyraud Magnin; Lundorf Skovsen, Lenzini, Salvai, Boattin; Rosucci, Jung Pedersen, Zamanian; Bonfantini, Girelli, Bonansea. All. Montemurro.

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!