Ricette con le cozze: 11 modi di cucinarle, dalla pasta alla piastra

Ricette con le cozze. Per cucinare le cozze spesso basta un tegame, pochi ingredienti e un po’ di fantasia. Le ricette sono tante, noi ve ne presentiamo dieci.

Ricette con le cozze. Cercate un’idea per cucinare le cozze? Niente di più semplice. Per cucinare le cozze (chiamate anche mitili) esistono decine di ricette tradizionali solo in Italia. Se poi il nostro sguardo si allarga al resto del mondo scopriamo che i modi di cucinare questo gustoso frutto di mare sono centinaia o forse migliaia. Le cozze infatti sono estremamente versatili, si possono fare in tanti modi. Qui vediamo le ricette più famose, semplici e gustose. Se stai cercando un’idea per cucinare le cozze, sei nella pagina giusta.

Cucinare le cozze: piccola premessa

  • Ricordati che le cozze vanno sempre pulite (vedi come pulire le cozze)
  • Ricordati che dovresti evitare di mangiarle crude. E’ vero, le cozze crude sono molto buone, ma se ci tieni alla tua salute è meglio consumarle sempre dopo la cottura.
  • Assicurati sempre della provenienza delle cozze che acquisti.
  • Cucinale e consumale entro poche ore
  • Non vanno mangiate crude, ma non vanno cotte troppo! O si perderà quel meraviglioso sapore che le rende uniche.
  • Non salatele mai.

Detto questo, ecco le ricette, ovvero…

10 ricette con le cozze facili, veloci, gustose

1) Cozze fritte – Ricetta

Mai provate le cozze fritte? Devi assolutamente. Si tratta di un antipasto o snack da aperitivo gustosissimo e originale. Si possono fare in diversi modi, ma il più semplice e gustoso forse è quello di friggerle in pastella.

cozze fritte in pastella ricetta

Preparazione:

  • Lavare le cozze
  • Farle aprire in un tegame coperto
  • Sgusciarle
  • Preparare una pastella
  • Immergere le cozze nella pastella e friggerle nell’olio caldo
  • Servire calde

2) Cozze alla marinara – Ricetta

Uno dei modi più tipici di cucinare le cozze, una delle ricette più famose. La sua forza è la semplicità. Perfetto antipasto, ma se ne avanzano le potete aggiungere anche agli spaghetti.

cozze alla marinara ricetta

Preparazione:

  • Ovviamente, prima pulire le cozze
  • Mettere le cozze in padella con olio e aglio
  • L’aglio può essere tritato se lo volete tenere, oppure intero se volete toglierlo
  • Quando le cozze si aprono, sfumate con un po’ di vino bianco
  • Pochissimi minuti (meno cuociono e più sono saporite) e aggiungete una spruzzata di prezzemolo tritato
  • Servire subito. Ma sono buone anche dopo!

3) Cozze al forno o cozze gratinate – Ricetta

Cozze al forno o al gratin. Altra ricetta tradizionale, altro modo di cucinare questi meravigliosi frutti di mare semplice ma buonissimo. Allora, ci sono vari dettagli che possono cambiare a secondo del vostro gusto, ma la ricetta base delle cozze al forno gratinate è più o meno questa.

cozze al forno gratinate

Preparazione:

  • Pulire le cozze (bene)
  • Mettete le cozze in un tegame coperto. Fuoco vivace, 3 minuti sono aperte.
  • Scolatele e preparate la gratinatura.
  • Ovvero: mollica di pane tritata o pangrattato, parmigiano o pecorino grattugiato (a chi piace), aglio, prezzemolo, olio.
  • Staccate la valva (il guscio) che non ha la cozza, e tenere solo la parte con la cozza.
  • Disponete le cozze su una teglia e farcitele con il preparato
  • Mettetele in forno già caldo a 180/200 gradi per 10/15 minuti
  • Aggiungete due minuti di grill, in modo da gratinare le cozze
  • Sono pronte, buon appetito!
  • Ricordate che sono ottime appena cucinate, ma sono molto buone anche dopo, fredde.

4) Cozze alla Tarantina – Ricetta

Una semplice ma saporitissima zuppa di cozze. Come al solito, esistono molte varianti e ogni famiglia può farla come preferisce, ma vediamo la ricetta base delle cozze alla Tarantina.

cozze alla tarantina ricetta originale

Preparazione:

  • Lavate le cozze
  • Fatele aprire in un tegame e conservate un po’ del liquido
  • In una padella con olio mettete uno spicchio d’aglio e dei pezzi di peperoncino
  • Quando l’aglio è dorato toglietelo, e togliete anche il peperoncino
  • Versate i pomodori pelati o pomodori freschi tagliati a cubetti e pelati
  • Dopo 10 minuti aggiungete le cozze con il liquido di cottura ovviamente filtrato
  • Fate cuocere le cozze un paio di minuti, mescolando leggermente
  • Aggiungete prezzemolo tritato
  • La zuppa è pronta, servitela con dei crostini.

5) Cozze fredde con pomodoro e basilico – Ricetta

Qui andiamo sulla semplicità più estrema. Ma le cozze, come tutti i frutti di mare, sono buoni proprio presi nella loro essenzialità, nel loro gusto autentico. Dunque ecco un ottimo antipasto estivo, le cozze fredde con pomodoro e basilico.

cozze fredde basilico pomodoro

Preparazione:

  • Pulite le cozze
  • Fatele aprire lasciandolo cuocere pochi minuti in un tegame
  • Quando sono pronte, toglietele dal tegame
  • Preparate dei pomodori freschi pelati, senza semi e tagliati a cubetti
  • Separate le valve con le cozze da quelle senza le cozze, in modo da avere la singola cozza con il suo guscio
  • Spargete sopra i pomodori, aggiungete un pizzico – ma proprio un pizzico – di sale, una foglia di basilico, una spruzzata di pepe e dell’olio extravergine di oliva
  • Servire fredde.

6) Cozze alla griglia – Ricetta

Altra ricetta semplice. Cozze alla griglia, alla pistra o alla brace. Dipende da quello che avete. Il concetto è che si tratta di una cottura forte e veloce, caratterizzata dal tipico sapore “affumicato” della griglia.

cozze alla griglia

Preparazione:

  • Dopo averle lavate, mettete le cozze così, crude, sulla griglia calda
  • Dopo qualche minuto si aprono
  • Togliete le cozze e conditele come preferite
  • Ad esempio un filo d’olio, prezzemolo e aglio, oppure con fettine di limone.

7) Impepata di cozze – Ricetta

Un’altra ricetta semplice e super tradizionale. L’impepata di cozze unisce le cozze a un solo ingrediente, il pepe. Molto semplice da cucinare, molto buona da mangiare. non perdiamo tempo.

Impepata di cozze

Preparazione:

  • Pulite le cozze
  • Scaldate una pentola capiente
  • Metteteci dentro le cozze (senza olio)
  • Aggiungete il pepe macinandolo al momento
  • Fate cuocere con il coperchio per un paio di minuti
  • Agitate la pentola per mescolare le cozze
  • Quando sono pronte togliete le cozze e servite
  • Se volete potete aggiungere alla fine delle fettine di limone o del prezzemolo

8) Cozze ripiene – Ricetta

Le cozze ripiene sono una delle ricette più gustose, uno dei modi più golosi di cucinare le cozze. E’ tipica della Puglia ma si fa in molte regioni d’Italia, quindi le modalità di preparazione possono cambiare. Noi vi proponiamo questa ricetta semplice.

Cozze ripiene al forno

Preparazione:

  • Lavate le cozze
  • Aprite le cozze, da crude, con un coltellino
  • Se non sapete farlo, lasciate aprite le cozze in un tegame (anche se sarebbe meglio non farle cuocere troppo)
  • In una terrina mettete: mollica di pane con latte, pecorino o parmigiano grattugiato, prezzemolo tritato, sale, pepe, uova.
    Farcite con questo composto le cozze
  • A questo punto potete chiudere le cozze farcite con del filo da cucina, oppure adagiarle nel tegame senza che il ripieno fuoriesca
  • Aggiungete della passata di pomodoro
  • Lasciate cuocere a fuoco basso per 15 minuti circa

9) Pasta con le cozze – Ricetta

Un classico della cucina italiana, un’altra delle più amate ricette con le cozze. La maggior parte delle persone la preferiscono con gli spaghetti, ma in realtà va bene anche la pasta corta, a vostra scelta. E’ un modo semplice di cucinare le cozze per realizzare un primo di mare molto gustoso.

ricetta pastacorta cozze e limone

Preparazione:

  • Pulite le cozze
  • Fatele aprire in un tegame, poi scolatele tenendo un po’ del liquido che poi filtrerete
  • Sgusciate qualche cozza, mentre altre tenetele con la valva
  • In una padella mettete olio e aglio, poi aggiungete le cozze sgusciate e del prezzemolo tritato
  • Qui le strade si dividono: c’è chi aggiunge del sugo di pomodoro, chi preferisce la pasta con le cozze in bianco, vedete voi!
  • Importante: quando è quasi pronta, aggiungete un po’ del liquido filtrato, in modo da esaltare il sapore.
  • Non esagerate con il sale
  • Cuocete la pasta, unitela al sugo e buon appetito

10) Zuppa di cozze e gamberi – Ricetta

Sapore garantito. Una ricetta più semplice di alcune zuppe di mare molto complesse, ma che vi darà non poche soddisfazioni. Ovviamente consigliamo i gamberi freschi.

cozze e gamberi zuppa

Preparazione

  • Lavate le cozze
    In un tegame capiente mettete un trito di cipolla che farete dorare, poi i gamberi interi, qualche pesce da zuppa (triglie, san Pietro, gronghi), aglio, un po’ di brodo di pesce o acqua calda, pomodoro, sale, pepe, prezzemolo.
  • Fate cuocere per 15/20 minuti o quanto necessario
  • Aggiungete le cozze e cuocete mescolando per 3/4 minuti con il coperchio
  • Da servire con crostini e molto vino!

11) Cozze e patate – Ricetta

Una raffinata e semplice insalata di patate e cozze, perfette per l’estate ma non solo. E’ un piatto che può piacere anche ai bambini, quindi, ecco come si prepara.

Preparazione:

  • Lessate delle patate, non completamente.
  • Sbucciatele, tagliatele a cubetti
  • Pulite le cozze e fatele aprire in una casseruola con aglio, peperoncino, prezzemolo.
  • Separate le cozze dalle valve, ma conservate il liquido
  • Una volta filtrato il liquido, unitelo alle cozze e alle patate e fate cuocere tutto insieme per una 10 di minuti, finché le patate non saranno abbastanza morbide
  • Da servire sia calda sia fredda. Se proprio vi piace, aggiungete ancora del prezzemolo fresco alla fine!

Cucinare le cozze: cosa c’è da sapere

Abbiamo visto 10 ricette per cucinare le cozze, ma come abbiamo già detto ce ne sarebbero altre 10, altre 100, forse altre 1000. I veri intenditori preferiscono “lavorarle” il meno possibile, cioè cuocerle poco e con pochissimi ingredienti, per gustarne meglio il sapore di mare. Alcune precisazioni sui metodi di cottura:

  • Non abbiamo indicato le quantità, ma le cozze di solito vengono vendute in sacchetti da un chilo.
  • Anche se vengono pulite prima in pescheria, pulite sempre le cozze. Trovare qualche barbetta è molto fastidioso. Per lo stesso motivo, nelle ricette dove è necessario, filtrate sempre correttamente il liquido. Nessuno vuole mangiare della sabbia.
  • Ripetiamo quanto già detto sopra: assicuratevi sempre della zona di provenienza delle cozze, non mangiatele crude, conservatele correttamente.

Vedi anche altre ricette con le cozze:

 

0/5 (0 Recensioni)

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!