15 canzoni rock anni ’70 – Le più belle e famose

Negli anni settanta la musica rock ha forse toccato il suo apice, con gruppi come i Queen, i Pink Floyd o i Led Zeppelin. Abbiamo scelto 15 tra le migliori canzoni rock di questo decennio.

CANZONI ROCK ANNI 70. Negli anni cinquanta e sessanta del secolo scorso si può dire che il rock sia nato come genere musicale, evolvendosi nel tempo in molti modi differenti. Oggi fanno capo alla musica rock almeno una trentina di sottogeneri, e ognuno di essi è legato a differenti movimenti culturali e sociali. Insomma, il mondo della musica rock è davvero immenso. Si è sviluppato inizialmente negli Stati Uniti e in Gran Bretagna, per poi contagiare con le sue sonorità il mondo intero.

Gli anni settanta sono un periodo molto particolare per la musica rock: proprio in questo decennio nascono infatti il glam rock, l’hard rock, il punk rock, mentre altri sottogeneri nati negli anni sessanta, come il rock psichedelico e il progressive rock, continuano la loro evoluzione regalando canzoni indimenticabili.

Ecco allora le 15 canzoni rock uscite negli anni ’70 che a noi sembrano le migliori. Buon ascolto!

Le più belle canzoni rock anni 70

1. Queen – We will rock you (1977)

We will rock you è sicuramente una delle più famose canzoni dei Queen. Di questo brano, scritto dal chitarrista Bryan May, sono state poi realizzate innumerevoli cover, e nel 2004 la rivista Rolling Stone l’ha inserito nella lista delle migliori 500 canzoni di sempre.

2. Pink Floyd – Wish you were here (1975)

Chi non ha mai sentito questo brano dei Pink Floyd? Dedicato a Syd Barret, fondatore del gruppo ritiratosi poi per gravi problemi dovuti all’abuso di sostanze allucinogene, entra di diritto tra i migliori degli anni 70.

3. David Bowie – Life on Mars (1973)

Questo splendido brano di David Bowie fu registrato nel 1971 ma pubblicato due anni dopo, nel 1973, come 45 giri. Ottenne subito grande successo di critica e di pubblico e divenne presto uno dei cavalli di battaglia del cantautore britannico.

4. The Doors – Roadhouse blues (1970)

Uscito nel 1970 con l’album Morrison Hotel, questo brano ebbe subito grande successo e divenne una delle più famose canzoni della band.

5. Janis Joplin – Cry Baby (1971)

Cry Baby è la seconda traccia dell’album Pearl, registrato nel 1970 ma pubblicato nel 1971 dopo la morte di Janis Joplin. La canzone fu originariamente cantata da Garnet Mimms nel 1963, ma la versione di Janis Joplin è rimasta nella storia.

Vedi anche: Donne cantanti: le 10 migliori al mondo

6. Dire Straits – Sultans of swing (1978)

Inizialmente pubblicata nel 1978 come singolo, questa canzone non ottenne subito grande successo. Entrò invece in quasi tutte le classifiche pochi mesi dopo, nel gennaio del 1979, quando venne ripubblicata.

7. Eagles – Hotel California (1976)

Questo brano, uscito come singolo nel 1976 e poi pubblicato l’anno seguente nell’album omonimo, ottenne presto un enorme successo e ancora oggi non ci si stanca di ascoltarlo. Molto si è detto riguardo alle possibili interpretazioni del testo e quello che sembra chiaro è che il brano non parla semplicemente di un Hotel in California.

Vedi anche: Le canzoni più belle e famose di sempre

8. The Rolling Stones – Brown Sugar (1971)

Questo celebre brano, scritto da Mick Jagger e Keith Richards, uscì come singolo nel 1971, ottenendo subito notevole successo. Il testo della canzone è stato oggetto di varie polemiche per i molti riferimenti più o meno velati al sesso e alla droga.

9. Patti Smith – Break It Up (1975)

Break It Up uscì nel 1975 con il primo album di Patti Smith. L’intero album è considerato una pietra miliare nella storia del rock, e questo brano in particolare è ancora oggi molto ascoltato.

10. Led Zeppelin – Stairway to Heaven (1971)

Celeberrima canzone dei Led Zeppelin, Stairway to Heaven ancora oggi è sempre molto amata e ascoltata. Sul significato del testo si è detto e scritto moltissimo e sono nate controversie legate a ipotetici inni al demonio che sarebbero presenti nella canzone, ascoltandola al contrario.

11. Lynyrd Skynyrd – Sweet Home Alabama (1974)

Pubblicata nel 1974, Sweet Home Alabama è una risposta alla canzone Alabama di Neil Young, in cui viene criticato l’Alabama e il Sud degli Stati Uniti. La canzone fa parte delle 500 migliori canzoni secondo la rivista Rolling Stone.

12. Jethro Tull – Songs from the Wood (1977)

Non poteva mancare un brano espressamente progressive. Songs from the Wood è la canzone che dà il titolo all’album del 1977, il decimo della band inglese Jethro Tull. Il testo è un invito a vivere la vita in modo più semplice e in armonia con la natura.

Vedi anche: 15 belle canzoni italiane anni ‘70

13. Deep Purple – Strange Kind of Woman (1971)

Questo famosissimo brano dei Deep Purple uscì come singolo nel 1971 e arrivò a raggiungere l’ottava posizione in classifica nel Regno Unito. Una curiosità: la canzone in origine era stata intitolata “Prostitute”.

14. Sex Pistols – Anarchy in the UK (1976)

Siamo nel 1976, agli albori del punk rock, quando esce questo brano dei Sex Pistols. Divenne presto molto famoso e negli anni successivi fu reinterpretato da moltissimi altri artisti.

15. Bruce Springsteen – Born to Run (1975)

Born to Run, tratta dall’album omonimo del 1975, fu il primo grande successo internazionale di Bruce Springsteen ed è un vero inno alla libertà, all’indipendenza e alla vita.

Vedi anche: Musica per correre: la playlist migliore per la corsa

Canzoni rock anni 70

Eccoci arrivati alla fine della nostra lista. È inutile ripeterlo, gli anni settanta hanno segnato in modo indelebile la storia della musica rock, negli Stati Uniti e nel Regno Unito come altrove. Avremmo potuto inserire nel nostro elenco tante altre splendide canzoni e certo scegliere queste 15 non è stato facile perché il decennio che va dal 1970 al 1979 ha visto nascere davvero tante canzoni indimenticabili. Speriamo comunque che quelle che abbiamo scelto vi siano piaciute, se per caso non ne conoscevate qualcuna, o che via abbia fatto piacere lasciarvi andare ai ricordi ascoltandole ancora una volta, se le conoscevate già tutte.

Vedi anche:

Articoli Correlati

Add New Playlist