Kate: non è bellissima e non è sexy. Ecco perchè

Kate Middleton fa notizia. A parte l’ultima bufala che la vorrebbe incinta di due gemelli, tutto quello che fa attira i media. Catherine, soprannominata Kate, è un’icona moderna, che detta legge con il suo look, dal taglio di capelli all’abbigliamento, addirittura sembrerebbe che il suo nasino sia il più ambito tra le giovanissime del Regno Unito, tanto da registrare un’impennata delle rinoplastiche. Eppure, diciamolo francamente, non è bellissima e non è sexy, se non fosse la moglie di William, sarebbe una normalissima ragazza inglese, la classica ragazza della porta accanto. Niente a che vedere con la scomparsa Diana, a cui i media si ostinano a paragonarla, la principessa triste aveva classe e carisma, Kate ha ancora tanta strada da percorrere. A suo favore l’aria da brava ragazza, un fisico slanciato e snello, dopo la nascita del piccolo George è tornata in forma perfetta in brevissimo tempo, e tanta determinazione e sicurezza. Basti pensare a come ha pianificato il matrimonio con il principe William, fin da piccola con le compagne di scuola diceva che l’avrebbe sposato.

Quando gli inglesi la chiamavano “Waitie Katie”

Vedi anche: Kate tutti i gossip che nascondono la verità

E così è stato, il 29 aprile del 2011 ha coronato il suo sogno. Un sogno costellato da qualche incubo: durante il fidanzamento ha sopportato con un perfetto fairplay inglese, tradimenti, foto inopportune, il giovanotto si faceva spesso fotografare con ragazze discinte, e pure di essere piantata in asso a favore di una presunta carriera militare. Le umiliazioni a mezzo stampa però non hanno scalfito la granitica Kate, la “commoner” (donna del popolo che poi tanto commoner non è, dato che la sua famiglia è ricchissima) ha messo in atto un piano per far capitolare il futuro re di Inghilterra. Sempre su consiglio dell’astuta mamma, “Waitie Katie” come era soprannominata, ha cominciato a farsi vedere in giro mentre flirtava in abiti succinti con diversi ragazzi, così dopo alcuni mesi William le ha chiesto di ritornare con lui. Il resto è storia. Dicevamo che Kate fa tendenza nonostante non sia bellissima.

Pelle del viso e trucco

Bisogna però ammetterlo ha degli splendidi capelli mossi, con grandi boccoli che le ammorbidiscono il viso, che non è proprio perfetto. Il colorito è un po’ slavato tendente alla couperose e la pelle è leggermente acneica, gli occhi sono poco intensi, le labbra sottili e non sempre il trucco la valorizza. Lei preferisce un make up leggero e naturale, ravvivato solo da un blush color pesca e da un rossetto rosa baby. Invece dovrebbe fare più spesso lo smokey eyes, azzardare ombretti più scuri, marrone scuro, grigio antracite, taupe, per rendere lo sguardo più profondo al fine di esaltare i suoi occhi verdi. Sulle labbra dovrebbe osare rossetti dai colori brillanti e intensi, fucsia, burgundy, rosso corallo, accentuati da una matita leggermente più scura, per rendere più grosse le labbra. Le donano molto i cappelli che sfoggia sempre nelle occasione ufficiali, a volte azzarda anche qualche cappellino buffo, sempre però di ottimo gusto.

I capelli

Il taglio di capelli va bene, l’aspetto è quello di una chioma sana e voluminosa. Finalmente ha abbandonato i capelli lisci con la riga in mezzo a favore di una riga laterale e boccoli vaporosi che le cadono sulle spalle dando un movimento fluido e morbido. A questo stile è stato dato addirittura un nome “la piega di Chelsea” che deriva dal nome del hair stylist Richardd Ward che ha appunto il negozio in quel quartiere. Bello anche il colore, un castano caldo con delle nuance miele che le addolciscono il volto un po’ spigoloso. Le punte sono schiarite con la tecnica “australiana” che consiste nello sfumare lo schiarente in maniera superficiale sulle lunghezze. In futuro, però, la duchessa di Cambridge, potrebbe cambiare look, si vocifera che a corte i capelli così lunghi e vaporosi non si addicano a una futura regina e quindi presto potrebbe adottare un taglio più corto e meno “boccoloso”.

Articoli Correlati

Add New Playlist