Legge di bilancio 2022 Nadef. Le misure e quando viene approvata

Legge di bilancio 2022, testo NaDEF. Ecco cosa prevede il documento in approvazione dal governo. Elenco misure e numeri.

Legge di Bilancio 2022. NaDef, il programma di finanza pubblica che indica numeri e misure che il governo intende realizzare nella nuova manovra finanziaria, è in approvazione dal consiglio dei ministri. Si tratta di un documento importante, perché contiene le linee programmatiche su temi che vanno dal Superbonus all’assegno unico per le famiglie, fino alle pensioni.

NaDef Legge di Bilancio 2022

Vediamo quindi nel dettaglio cosa dovrebbe contenere la Nota di aggiornamento al Def (documento di economia e finanza).

Legge di bilancio Nadef, quali sono le misure

Come riporta Ilsole24ore, all’interno nel documento dovrebbero esserci diversi interventi importanti. Nello specifico:

  • la proroga del superbonus 110 per le ristrutturazioni edilizie fino al 2023, già confermata dal governo a margine delle presentazione del PNRR.
  • Proroga di un mese per le domande retroattive dell’assegno unico per i figli (il sussidio temporaneo attualmente in vigore per chi non percepisce gli ANF). In pratica vengono posticipati i termini di presentazione delle richieste, viste le poche istanze presentate fino ad ora.
  • Rinvio di un mese (al 31 ottobre) del versamento dell’Irap, non saldata per errata applicazione dell’esonero previsto nel decreto rilancio.

Un’altra misura che potrebbe rientrare nel documento, con un disegno di legge collegato è il salario minimo (per ogni ora lavorativa), tornato al centro della discussione politica. Le misure fiscali invece, dovrebbero essere affrontate successivamente, stando alle ultime notizie.

Nadef 2022 pensioni news

Uno dei capitoli più importanti delle nuova legge di bilancio riguarda la riforma pensioni. In particolare come sostituire quota 100, che cesserà il 31 dicembre 2021. L’obbiettivo del governo è quello di fornire nuove forme di flessibilità in uscita dal lavoro, senza impattare eccessivamente sui conti pubblici.

Nell’ultimo periodo una delle ipotesi più accreditata è quella dell’espansione della platea dei beneficiari dell’Ape Sociale. La Nadef dovrebbe contenere indicazioni al riguardo, da attuare nella Legge di bilancio, con il vantaggio di una maggiore disponibilità di risorse, visto che i saldi di finanza pubblica sono migliorati più del previsto.

VEDI ANCHE: LEGGE DI BILANCIO 2022 PENSIONI

Numeri Nadef 2022, debito e crescita

Come detto il documento contiene non solo le misure che il governo vuole realizzare, ma anche i numeri del bilancio dello stato e sull’andamento dell’economia del paese. Questi dati sono importanti perché permettono di attuare o meno le misure.

Eccoli nello specifico, come confermato dal Ministro dell’economia Daniele Franco:

  • il debito pubblico scende al 154% del PIL (155,8% nel 2020).
  • Crescita dell’economia italiana al 6% nel 2021 (a differenza del +4,5% indicati nel Def di aprile).
  • Deficit pubblico al 9,5%, rispetto all’11,8% calcolato ad aprile.

Cosa significano questi numeri? In partica l’esecutivo avrà più soldi da spendere per finanziare i provvedimenti nella manovra finanziaria. Quindi gli interventi per sostenere i redditi delle famiglie, la crescita economica del paese o sulle pensioni, saranno più consistenti di quanto inizialmente previsto.

Queste in sintesi misure e numeri della Nadef, che avrà un impatto significativo sulla legge di bilancio 2022, da approvare entro fine anno.

VEDI ANCHE: TUTTI I BONUS 2021

Articoli Correlati

Add New Playlist