Congedi parentali Covid 19 fino a quando?

Congedi parentali Covid – 19 fino a quando saranno disponibili per i genitori lavoratori? In arrivo congedi straordinari per i figli che si ammalano.

Congedi parentali straordinari, sono uno degli strumenti più importanti messi in campo dal governo per sostenere i genitori lavoratori durante l’emergenza Covid 19. Infatti, per diversi mesi le scuole sono rimaste chiuse e molti hanno dovuto necessariamente occuparsi dei figli o di esigenze familiari.

Tuttavia ora con il ritorno delle scuole e l’inizio del nuovo anno scolastico, molti si chiedono fino a quando saranno fruibili i congedi parentali? Proviamo a rispondere alla domanda in questo articolo, sulla base di cosa prevedono le leggi e le novità al varo del governo.

Fino a quando ci saranno i congedi parentali coronavirus?

I congedi parentali straordinari per covid sono stati introdotti inizialmente dal Cura Italia e poi rafforzati con il decreto rilancio, poi convertito in legge. In virtù di questo i genitori con figli fino a 12 anni, potevano ottenere un congedo fino a 30 giorni e contribuzione al 50%. Stesso discorso per quelli con figli fra 12 e 16 anni, ma in questo caso senza retribuzione.

Tale possibilità è stata garantita fino al 31 agosto 2020. Viceversa ora, questa tipologia di congedo speciale non è più fruibile, anche perché a breve riprenderanno le attività scolastiche. Attualmente l’alternativa ad essa in caso di necessità è il congedo parentale ordinario.

Tuttavia, anche se per un platea inferiore rispetto a quella prevista fino ad ora, il governo sta per approvare nuove forme di congedo straordinario. Visto che molte mamme e papà, sono interessati ad approfondire il tema, vi rimandiamo al prossimo paragrafo per capire meglio di cosa si tratta.

Nuovi congedi parentali in arrivo

Il ministro della famiglia Elena Bonetti, al Sole24ore, ha dichiarato che il governo sta varando nuovi congedi parentali da attuare di qui in avanti.

Queste le sue parole al riguardo: “andiamo verso il prolungamento dello smart working e dei congedi straordinari per i genitori di bambini che si ammalano o sono in quarantena a causa del coronavirus”. Insomma, visto che un’eventuale positività di un figlio a scuola, ne comporta l’isolamento e l’accudimento da parte dei genitori, questa forma di congedo risulta necessaria.

Vedi anche: Coronavirus ultime notizie

In base a quanto riportato dal comunicato stampa sul sito del governo, nell’ultimo consiglio dei ministri è arrivato l’ok proprio a misure di questo tipo. Nei prossimi giorni conosceremo meglio i dettagli, ma per i genitori con figli in quarantena il congedo parentale straordinario sarà ancora fruibile. Oltre a questo nel nuovo provvedimento il consiglio dei ministri (n.62) ha varato misure per l’avvio dell’anno scolastico e il trasporto pubblico locale.

E’ tutto per quanto riguarda le ultime sui congedi parentali covid 19 e fino a quando saranno disponibili per i genitori lavoratori. Solo in alcuni specifici casi saranno dunque ancora fruibili.

Vedi anche: Bonus Covid 19 aiuti famiglie

Articoli Correlati

Add New Playlist