Bonus vacanze 2020 domanda online. Ecco cosa fare

Bonus vacanze, è online la pagina e l’app per fare richiesta del tax credit vacanze da 500 euro. Ecco cosa fare per ottenere il voucher. Guida.

Finalmente arrivano le coordinate per la domanda del bonus vacanze 2020 stabilito dal Dl rilancio (art. 176 del DL n. 34 del 19 maggio 2020). Ecco cosa bisogna fare e quali sono le linee guida per ottenere il Tax credit vacanze.

Bonus vacanze domanda

Il meccanismo del buono vacanza prevede uno sconto fino all’80% sulla fattura e il restante 20% in da portare in detrazione dei redditi per i cittadini, mentre per le strutture ricettive si tratta di crediti d’imposta cedibili. L’ente preposto a cui rivolgersi a differenza di altri bonus non è l’Inps ma l’Agenzia delle Entrate.  Il “Bonus Vacanze” sarà erogato e spendibile in forma digitale- Afferma l’Agenzia delle Entrate. Vediamo in questa guida cosa fare.

bonus vacanze domanda online

 

Quindi per fare la domanda del bonus al momento della registrazione il richiedente dovrà autenticarsi con la sua IDENTITÀ DIGITALE SPID e successivamente fornire l’ISEE direttamente sul sito dell ‘Agenzia delle Entrate ( ECCO IL LINK).

Ogni cittadino che richiede il bonus deve installare ed effettuare l’accesso a IO, l’app dei servizi pubblici,resa disponibile da PagoPA S.p.A. La stessa PagoPA S.p.A., attraverso un servizio di cooperazione applicativa messo a disposizione dall’INPS, verifica la sussistenza dei requisiti e restituisce al richiedente un messaggio contenente l’esito della richiesta“.

È necessario quindi, essere in possesso di SPID o Carta d’Identità Elettronica (CIE 3.0) scaricare l’app IO ed effettuare il primo accesso, come si legge nella guida in pdf da scaricare QUI. Sempre tramite l’app in caso di esito positivo vi verrà confermato l’importo suddiviso tra sconto e detrazione.

Bonus vacanze requisiti

Ricordiamo che il bonus sarà valido dal 1° luglio al 31 dicembre 2020 e solo per chi fa le vacanze in Italia. Per quanto attiene i requisiti richiesti per ottenerlo dovete avere un ISEE fino a 40.000 euro, mentre l’importo del bonus dipende dal nucleo familiare. Una famiglia con tre persone può fare richiesta per il tetto massimo, ossia 500 euro.

Come spendere il bonus vacanze, strutture aderenti

Non esiste ancora una lista di strutture aderenti al bonus vacanze 2020, vi conviene chiedere alla struttura dove intendete andare se accetta il bonus. Tuttavia Federalberghi per il tramite del suo portale www.italyhotels.it  si sta attivando per promuovere questo bonus, quindi a breve potrete vedere quali sono le strutture che aderiscono al Tax credit vacanze.

Molti si sono chiesti se potevano mandare in vacanza i figli, la risposta è: si secondo quanto si legge sul portale dell’ Agenzia

Il buono infatti, come indicato dal MICBAT e nel portale dell’Agenzia delle entrate  può essere utilizzato da un solo componente del nucleo familiare, anche diverso dalla persona che lo ha richiesto.

Resta comunque il vincolo di spendere il bonus vacanze  presso un’unica struttura turistica ricettiva in Italia (albergo, campeggio, villaggio turistico, agriturismo e bed & breakfast). E per maggiore chiarezza vi ricordiamo che le spese di viaggio sono a Vs carico.

Vedi anche:

Family Act assegno universale figli

Ecobonus 110

 

 

 

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!