Bonus pc 2022 Puglia. Come funziona il bonus computer da 500 €

Bonus pc 2022 per famiglie. A chi spetta e come richiedere il contributo regionale da 500 euro in Puglia. Beneficiari, domande e graduatorie.

Bonus PC. La regione Puglia ha approvato la delibera che prevede l’erogazione di incentivi economici alle famiglie residenti con redditi bassi, per l’acquisto di computer e il pagamento del canone di abbonamento a internet.

Bonus pc 2022 Puglia da 500 euro come funzionaConcentriamoci allora sui requisiti previsti dal bando e su come ottenere il contributo per comprare un PC o pagare i servizi di connessione.

VEDI ANCHE: BONUS 2022 ELENCO AGGIORNATO

Chi ha diritto al bonus computer 2022 Puglia

In attuazione della legge regionale n.32, la giunta pugliese ha introdotto un incentivo annuale pari a 500 euro. Si tratta di un aiuto economico per concorrere al pagamento dell’acquisto dei dispositivi di accesso (computer ecc.) e dei canoni internet, per diffondere le competenze digitali di base nei cittadini.

Come riporta il sito internet della regione il bonus spetta ai nuclei familiari con:

  • un Isee non superiore a 9.000 euro
  • residenti da almeno 2 anni nel territorio regionale
  • in cui almeno uno dei componenti assuma l’obbligo di acquisire competenze digitali di base entro 1 anno dal conseguimento del contributo.

In caso di mancato conseguimento di quest’ultimo requisito, è previsto il rigetto per la domanda di accesso al beneficio dell’anno seguente.

Bonus pc 2022 Puglia domanda comuni

La regione ha previsto risorse pari 1,6 milioni di euro per 3 anni. Questi fondi saranno distribuiti fra i comuni aderenti in base a popolazione e numero di domande di ogni località. Una volta assegnate le risorse saranno i comuni a pubblicare i singoli bandi con tempi e modalità di presentazione delle istanze.

In altre parole per conoscere tutti i dettagli di accesso al contributo vi consigliamo di rivolgervi al vostro comune, direttamente al municipio oppure online.

Una volta terminata la fase delle richieste sempre i comuni redigeranno le graduatorie con i beneficiari ammessi a ricevere il contributo. L’ordine di questa lista terrà conto del valore Isee delle famiglie richiedenti in primo luogo e poi del numero di figli presenti nei nuclei per assegnare le priorità.

VEDI ANCHE: SALDI ESTIVI 2022 PUGLIA QUANDO INIZIANO I SALDI A BARI

Bonus internet e Pc 2022 regione Puglia

Come visto l’incentivo proposto dalla Puglia, verrà assegnato nei vari comuni sparsi sul territorio. Si tratta di un incentivo concesso dalla regione, da non confondere con quello previsto a livello nazionale, ovvero il voucher connettività, rivolto a imprese e professionisti. In questo caso invece il contributo è destinato alle famiglie in possesso dei requisiti.

Di seguito trovate ogni altra informazione contenuta nel comunicato stampa con cui la regione Puglia ha annunciato l’avvio di questa agevolazione.

Ricapitolando, le famiglie residenti da almeno 2 anni in Puglia e con Isee basso, possono ottenere un contributo annuale di 500 euro. L’incentivo è spendibile per acquistare pc e pagare abbonamenti internet. Lo scopo è quello di fare acquisire competenze informatiche di base almeno ad un membro della famiglia destinataria, per recuperare il gap esistente fra questo territorio e altri in Italia.

VEDI ANCHE: BONUS REGIONALI PER FIGLI STUDENTI 2022

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!