Bonus 2021: occhiali e lenti spiegato in modo semplice

Bonus 2021 occhiali. Ecco come come funziona veramente il voucher acquisto occhiali da vista e lenti a contatto.

Bonus 2021 occhiali da vista e lenti a contatto, è una delle novità approvate nella nuova legge di bilancio. Si tratta di un contributo economico una tantum per l’acquisto di occhiali e lenti, che tuttavia richiede il possesso di requisiti economici per poterne usufruire. In altre parole non è destinato a tutti, ma solo ai redditi più bassi.

Bonus occhiali

Qui di seguito vi spieghiamo in modo semplice a quanto ammonta il bonus occhiali, quali sono i requisiti e cosa fare per ottenerlo.

PER APPROFONDIRE: MANOVRA 2021 APPROVAZIONE

Bonus occhiali da vista 2021 come funziona

Il bonus occhiali è uno sconto di 50 euro applicato direttamente dai venditori al momento dell’acquisto di occhiali da vista o lenti a contatto. Pertanto non si tratta di una detrazione fiscale da riportare nella dichiarazione, per ottenere poi un credito, ma di uno sconto immediato.

Per finanziare la misura il governo ha stanziato 5 milioni di euro l’anno per 3 anni. Ciò significa che il bonus sarà fruibile non solo nel 2021, ma anche nel 2022 e nel 2023, nei negozi aderenti all’iniziativa.

Quindi vi consigliamo di verificare se l’ottica o il rivenditore che avete scelto  per acquistare gli occhiali, ha aderito all’iniziativa. Perché in caso contrario non riceverete lo sconto.

Requisiti bonus occhiali e lenti 

Per accedere a questo bonus bisogna rispettare un requisito economico. Lo sconto infatti è riservato solo ai nuclei familiari che possiedono un Isee annuo inferiore o uguale a 10.000 euro.

Questo significa che chi ha un Isee superiore a tale soglia non può ricevere lo sconto di 50 euro sull’acquisto degli occhiali.

Bonus occhiali 2021 come richiederlo

Il funzionamento di questo contributo è ancora in via di definizione. Per questo prossimamente dovrebbe arrivare un decreto in grado di definire ogni altro aspetto. Come ad esempio se servirà un’autocertificazione che attesti il possesso del requisiti legato all’Isee.

Non dovrebbe invece essere necessario richiederlo con un’apposita domanda, salvo che il decreto citato non disponga diversamente.

Dunque alcuni aspetti restano da chiarire, ma c’è un caso di esclusione dal bonus che vi possiamo anticipare subito. Si tratta dell’acquisto di occhiali da sole, in questo caso infatti lo sconto non spetta, visto che è riservato solo per quelli da vista.

Ora è davvero tutto per quanto riguarda il bonus 2021 occhiali da vista e lenti a contatto. In sintesi, gli italiani in possesso di un Isee basso, potranno ricevere uno sconto di 50 euro applicato direttamente sull’acquisto.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE:

Related Posts

Ben tornato!