Bonus 110 prima casa. Novità

Bonus 110% come funziona e quali sono i limiti di spesa del superbonus sulla casa. Guida semplice

Bonus 110% per i lavori svolti sulla prima casa nel 2020, è una delle misure più importanti del dl rilancio convertito in legge dal parlamento.

In questa guida semplice approfondiamo gli aspetti legati proprio al bonus 110 e ai relativi decreti attuativi, per chiarirne gli ambiti di applicazione. Ecco dunque a chi spetta, su quali lavori e come funziona il superbonus, sulla base dei chiarimenti forniti dell’agenzia delle entrate.

Vedi anche: Bonus 2020 tutte le agevolazioni casa famiglia

Superbonus 110% a chi spetta

Come si legge sul sito agenziaentrate.gov.it, il superbonus 110 riguarda gli interventi effettuati da:

  • Persone fisiche (che non svolgono attività d’impresa), solo per massimo 2 unità immobiliari.
  • Condomini.
  • Onlus e associazioni di volontariato.
  • Istituti autonomi case popolari.
  • Associazioni e società sportive dilettantistiche (solo per quelli su immobili adibiti a spogliatoi).

Insomma il bonus spetta principalmente a condomini e persone fisiche. Per essi gli immobili possono essere di qualunque tipo (secondari, negozi, capannoni ecc.) purché non rientranti in ambito imprenditoriale o professionale. I professionisti possono godere dell’agevolazione solo per gli immobili detenuti ad uso privato e non per quelli in cui esercitano l’attività.

Come confermato dall’agenzia delle entrate nella sua guida, il superbonus 110 spetta non solo ai proprietari, ma anche agli inquilini, agli usufruttuari e ai comodatari. In altri termini spetta ai detentori di qualsiasi titolo sull’immobile oggetto di intervento.

Bonus 110 per cento, lavori e limiti di spesa

I lavori coperti dall’incentivo, come descritto sul sito dell’agenzia delle entrate, ecobonus 110% riguardano:

  • Gli interventi di isolamento termico sugli involucri, se l’intervento riguarda più del 25% della superficie dell’edificio.
  • La sostituzione degli impianti, sulle parti comuni degli edifici o sulle unità immobiliari unifamiliari o plurifamiliari. Quindi gli impianti di climatizzazione e riscaldamento, con efficienza almeno pari alla classe A
  • Gli interventi antisismici, ossia il sismabonus già previsto ed elevato al 110%.

A questi interventi, definiti trainanti, se ne possono aggiungere altri come quelli di:

  • efficientamento energetico.
  • Montaggio di pannelli solari fotovoltaici.
  • Installazione di accumulatori di energia o colonnine per caricare le batterie delle auto elettriche.

Per conoscere i limiti di spesa per ogni singolo intervento, vi invitiamo a consultare le tabelle proposte qui nella guida realizzata dell’agenzia delle entrate, in particolare la numero 4.

Vedi anche: Bonus Covid 2020 Elenco di tutti i bonus

Superbonus 110 prima casa come funziona

Le famiglie, le persone fisiche e i condomini possono ottenere questo bonus sui lavori svolti dal primo luglio 2020 al 31 dicembre 2021.

Essi potranno ottenere le detrazioni fiscali riconosciute nella misura del 110%, da ripartire in 5 quote annuali dello stesso importo. Alternativamente potranno utilizzare il meccanismo dello sconto sulla fattura dai fornitori di beni e servizi o la cessione del credito. Quest’ultima operazione si può realizzare con le banche, le assicurazioni o le imprese che svolgono i lavori.

Tutte queste possibilità permettono dunque di realizzare lavori in casa sostanzialmente a costo zero, in base alle istruzioni fornite dall’agenzia delle entrate.

Bonus 110 decreti attuativi quando?

Per completare il quadro sul funzionamento del superbonus mancano ancora i due decreti attuativi del Mise. In base a quanto dichiarato dal ministro responsabile Stefano Patuanelli, in audizione in commissione di vigilanza sull’anagrafe tributaria, sono in arrivo nelle prossime ore.

Di questi il primo riguarda i requisiti tecnici e il secondo le decisioni per la definizione del modulo. Una volta noti questi decreti attuativi, i richiedenti avranno a disposizione tutte le regole per richiedere questo sostanzioso incentivo.

Ora è davvero tutto riguardo le principali novità del superbonus 110% sui lavori di casa e i suoi ambiti di applicazione.

Vedi anche: Enea Bonus casa

Related Posts

Ben tornato!